spettacolo

Ballando con le stelle, presentata la dodicesima edizione. Valerio Scanu protagonista social

ballando con le stelle dodicesima edizioneROMA – Ballando con le stelle torna sul piccolo schermo. È stata presentata all’Auditorium Rai del Foro Italico di Roma la dodicesima edizione del programma di Milly Carlucci in onda da sabato 25 febbraio alle 20.35.

Tante le novità in serbo da scoprire settimana dopo settimana. Innanzitutto il cast, totalmente rinnovato. Tredici i vip in gara che hanno deciso di mettersi in gioco a passi di danza.

Ballando con le stelle dodicesima edizione. Le coppie in gara

Ecco le coppie che insieme si impegneranno a raggiungere la meta finale.

Oney Tapia – Veera Kinnunen; Martin Castrogiovanni – Sara Di Vaira; Anna Galiena – Simone Di Pasquale; Martina Stella – Samuel Peron; Antonio Palmese – Samanta Togni; Simone Montedoro – Alessandra Tripoli; Fabio Basile – Anastasia Kuzmina; Cristhopher Leoni – Ekaterina Vaganova; Giuliana De Sio – Maykel Fonts; Alba Parietti – Marcello Nuzio; Anna La Rosa – Stefano Oradei; Fausto Leali – Ornella Boccafoschi; Xenya – Raimondo Todaro.

Un cast d’eccezione che promette spettacolo. Lo assicura la conduttrice che rivela “la grande personalità di tutti i concorrenti” che stanno già dando il massimo nella preparazione della prima puntata. “Grande impegno da parte di tutti” anche se è inevitabile un po’ di terrore. “Dopo 40 anni di carriera ho un terrore totale”, confessa Alba Parietti che non è nuova alla pista da ballo dell’Auditorium. Proprio l’anno scorso la sua esperienza come ballerina per una notte in coppia con il vecchio amore Christopher Lambert.

Oltre a misurarsi ogni sabato sera con diversi stili di danza, sono molte le sfide che dovranno affrontare i protagonisti: balli caraibici, standard e latino-americani ma anche prove a sorpresa che serviranno a valutare il loro grado di preparazione. La giuria è quella di sempre. A votare, come sempre, Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni, Selvaggia Lucarelli e Carolyn Smith.

Ballando con le stelle dodicesima edizione. Le novità. Una su tutte: Valerio Scanu

Il format consolidato, quest’anno si arricchisce di tante novità. Oltre al solito Paolo Belli e alla sua Big Band, ad accompagnare Milly Carlucci in questa nuova edizione la criminologa Roberta Bruzzone nei panni di opinionista accanto a Sandro Mayer e Valerio Scanu. Al cantante affidato il compito di “perseguitare” i concorrenti durante il loro percorso e raccontare questa edizione sui social. Un ruolo, il suo, completamente nuovo che promette già di catturare l’attenzione del pubblico.

“Sarò l’occhio indiscreto – ha detto Scanu durante la conferenza – lo ‘stalker’ dopo l’esibizione”. Volenti o nolenti i concorrenti, anche nei momenti di delusione, saranno così seguiti  passo passo. “Volete stare soli? Ci sarò io a fare domande”, ha scherzato il cantante. Commento quindi durante ogni prima serata ma anche “tanti contenuti extra durante la settimana”. Backstage, retroscena e prove varie. Tutto da seguire sui canali di Ballando con le stelle e su quello dello stesso Valerio.

Valerio Scanu spiega il suo compito di “stalker”

 

Tra le novità anche tre new entry nella Big Band di Paolo Belli. Tre ragazzi giovanissimi – il più piccolo ha 22 anni – che già dalle prove hanno dato spettacolo con le loro voci. Insieme a loro,  i musicisti che ogni sabato suonano dal vivo si cercherà di “mischiare lo swing, la musica tradizionale italiana con l’elettronica. Questa edizione si apre così nel segno dell’innovazione. Tante le sorprese da scoprire puntata dopo puntata e che saranno svelate in corsa. Una tra tutte il mistero che vuole Gianluca Vacchi ballerino per una notte. Unica certezza che ad aprire le danze degli ospiti, nella prima puntata, ci sarà Roberto Mancini.