Vorrei fare l’amore col mio ragazzo, ma la paura di rimanere incinta mi blocca…

Sono fidanzata ormai da un anno e mezzo, e col mio ragazzo ho avuto soltanto preliminari ma mai un rapporto. Lui vuole fare l’amore con me, ma io ho paura.

Salve, ho un piccolo “problema”.
Sono fidanzata ormai da un anno e mezzo, e col mio ragazzo ho avuto soltanto preliminari ma mai un rapporto, entrambi siamo vergini.. però c’è una differenza: lui vuole fare l’amore con me, ma io ho paura.
Anche io vorrei fare l’amore col mio ragazzo, ma la paura di rimanere incinta (anche avendo un rapporto protetto), mi blocca.
Aiuto, non so cosa fare.

Lu, 17 anni


Cara Lu,
hai perfettamente ragione, è un passo molto importante ricco di aspettative, fantasie, attese, paure. Bisogna esporsi, mettere in gioco il proprio corpo e questo ci fa capire che non è solo un atto fisico ma è strettamente connesso con l’aria emotiva, con il lasciarsi andare, con l’impossibilità del dover controllare tutto. Nell’ultimo secolo e in particolare negli ultimi decenni, si sono diffusi numerosi metodi contraccettivi in grado di soddisfare le molteplici esigenze individuali.
Tra i più diffusi ci sono i contraccettivi ormonali, come la pillola, il cerotto e l’anello vaginale; quelli meccanici o di barriera, come il profilattico e il diaframma. Sempre meno utilizzati sono invece i dispositivi intrauterini, come la spirale.
La contraccezione è uno strumento che ha rivoluzionato il modo di vivere la propria intimità perché, se usata nel modo corretto, permette di vivere la sessualità in modo più consapevole, per alcune malattie importanti, può evitarne il contagio.
Puoi recarti presso un Consultorio della tua zona oppure confrontarti con una ginecologa di tua fiducia per approfondire meglio i diversi metodi e capire quale sia quello più adatto alle vostre esigenze.
E’ normale che la paura prenda il sopravvento, ma siamo sicuri che rispettando i tuoi tempi e soprattutto confrontandoti continuamente con il tuo ragazzo sia sull’aspetto pratico dei contraccettivi che sul piano emotivo troverete il momento giusto per lasciarvi andare.
Se hai bisogno di altri chiarimenti, torna pure a scrivere…
Un caro saluto!