spettacolo

Angelina Jolie mangia grilli e tarantole in Cambogia

Angelina Jolie mangia grilli e tarantoleROMA – Angelina Jolie mangia grilli e tarantole, cucinati proprio da lei. È successo in Cambogia durante il suo ultimo viaggio. L’attrice è andata nelle settimane scorse per presentare il suo ultimo film “First they killed my father”. Tra un’intervista e una conferenza stampa, Angelina ha avuto modo anche di cimentarsi nella cucina locale.

La Jolie così ha preso parte a un breve corso di cucina che le ha dato le basi per la preparazione di pranzi e cene “speciali”. Tutte a base di grilli, ragni e tarantole ovviamente fritte in abbondante olio. A provare il “coraggio” dell’ex Tomb Rider le foto pubblicate da Chi è postate in anteprima da Tgcom. L’attrice avrebbe pure confermato la bontà del piatto, affermando, mentre assaporava una tarantola, che “il sapore è molto buono”. Non sembrava dello stesso parere la figlioletta di 8 anni Vivienne, avuta dalla relazione con Brad Pitt. La bimba, infatti, indugiata dalla madre ad assaggiare non ha proprio fatto i salti di gioia. Anzi l’espressione sul suo volto era abbastanza di disgusto. Alla fine, però, la bimba, seguendo l’esempio della mamma, ha assaggiato un ragno.

Angelina Jolie mangia grilli e tarantole: “Sono come le patatine”

“Penso che gli insetti abbiano fatto sempre parte della dieta ma penso anche che siano stati una sorta di sopravvivenza ai periodi di guerra”, ha spiegato Angelina durante un’intervista rilasciata alla Bbc. Lei li mangia da quando è arrivata la prima volta in Cambogia tanti anni fa. Ha cominciato con dei grilli accompagnati dalla birra. Abituatasi al gusto, è poi passata in maniera graduale alle tarantole. “Sono come le patatine” alla fine per l’attrice, lo dice ai suoi figli che gustano quanto appena preparato.

La Bbc ha postato un video in cui Angelina racconta la sua passione per gli insetti. Eccolo: