spettacolo

Da La La Land a Song to Song, il nuovo film musical di Ryan Gosling

nuovo film musical di Ryan GoslingROMA – Da La La Land a Song to song. È questo il titolo del nuovo film musical di Ryan Gosling. L’attore sembra, infatti, aver preso gusto ad interpretare pellicole in cui può mostrare tutto il suo talento. Non solo attoriale.

Song to song è un film diretto da Terrence Malick in cui la musica è il filo conduttore capace di raccontare l’amore, la passione e i tradimenti. Sullo sfondo la storia di un triangolo amoroso.

Il nuovo film musical di Ryan Gosling, musicista ancora una volta…

Faye (Rooney Mara) e BV (Gosling) sono due musicisti, le cui vite subiscono una inevitabile scossa con l’entrata in scena di Cook (Fassbender), un magnate dell’industria musicale che gioca il pericoloso ruolo di seduttore. Proprio per questo, ha un forte ascendente sia in Faye che su BV. A destabilizzare il tutto la presenza di Natalie Portman, che ricopre un ruolo molto simile a quello di Fassbender. Le carte si mischiano così nella scena musicale di Austin, in Texas. Il rock n roll prevale, enfatizzato da personaggi di non poco conto. Nel film appaiono Patti Smith, Lykke Li, i Black Lips, Iggy Pop, Florence and the Machine e i Red Hot Chili Peppers. Inoltre, dovrebbero apparire anche Benicio del Toro, Haley Bennett, Clifton Collins Jr., Holly Hunter. Poi Angela Bettis a cui si aggiungono anche Christian Bale, Cate Blanchett, Trevante Rhodes e Boyd Holdbrook.

Gosling, ancora una volta, è una star della musica rock in cerca di successo. Nel primo trailer teaser, l’attore suona anche un pianoforte proprio come ha fatto in La La Land. L’attore canadese, prima della pellicola di Damien Chazelle, sapeva suonare lo strumento solo a livello dilettantistico. Per il film ha imparato, in poco più di tre mesi, a suonarlo alla perfezione. Ryan è così riuscito a mettere da parte le controfigure, sono le sue mani quelle inquadrate ogni volta che il suo personaggio si mette al piano. La fatica e l’impegno impiegato per La La Land saranno adesso spese nel film di Terrence Malick, ancora senza data di uscita ufficiale. In America dovrebbe arrivare il prossimo 17 marzo.

Ecco il primo trailer per riempire l’attesa