Accadde oggi…aneddoti e curiosità sul 17 marzo

17 marzoROMA – Il 17 marzo è il 76º giorno del calendario gregoriano. Mancano 289 giorni alla fine dell’anno.

17 marzo: accadde oggi

Nel 1931 lo stato del Nevada legalizza il gioco d’azzardo. Nel 1958 gli Stati Uniti lanciano il satellite Vanguard 1. Nel 1961 in tutta Italia si festeggia il 100º anniversario dell’Unità d’Italia. Nel 1966, al largo della costa spagnola del Mediterraneo, il sottomarino Alvin trova una bomba all’idrogeno statunitense perduta.

Nel 1972 in Giappone debutta il treno ad alta velocità fra Tokyo e Osaka. Nel 1981 viene trovata in una villa di Licio Gelli la lista degli appartenenti alla P2. Cinque anni più tardi, nel 1986, si scopre lo scandalo del vino al metanolo, 23 i morti accertati. L’anno dopo, IBM annuncia la realizzazione del DOS versione 3.3 realizzato per suo conto da Microsoft.

Nel 1988, in Iraq, Ad Halabja, per ordine di Saddam Hussein, vengono uccisi col gas (cianogeno) migliaia di curdi. Nel 1989 a Pavia crolla la Torre civica. Nel 1991, in seguito ad un controllo antidoping, Diego Armando Maradona viene trovato positivo alla cocaina. Nel 1992 il Referendum per la fine dell’apartheid in Sudafrica, passa con il 68,7% di sì.

Nel 2004 quello di Giovanni Paolo II diviene il terzo papato più lungo della storia, dopo Pietro apostolo e Pio IX. Nel 2013 Papa Francesco tiene il suo primo Angelus dinanzi alla gremita Piazza San Pietro. Oggi è la giornata mondiale del sonno.

Buon compleanno a:

Giovanni Trapattoni (allenatore di calcio italiano), Kurt Russell (attore statunitense) e Rudolf Nureyev (ballerino russo).

Si festeggia oggi:

Santa Gertrude di Nivelles, San Corrado di Baviera e San Gabriel Lalemant.