Il dentista ha detto che probabilmente non dovrò assumere l’antibiotico, devo usare metodi barriera nei giorni seguenti?…

Ma se dovessi assumere l’antibiotico anche i rapporti precedenti sono a rischio (mi sono dimenticata di dire che assumo la pillola…)?

Buonasera, mi rivolgo a voi perchè vi ritengo molto competenti e vi vorrei porre la seguente domanda: la prossima settimana mi estrarranno un dente del giudizio, il dentista ha detto che probabilmente non dovrò assumere l’antibiotico, ma se dovessi i rapporti precedenti ANCHE AVUTI IL GIORNO PRIMA sono a rischio (mi sono dimenticata di dire che assumo la pillola…)? O devo usare metodi barriera solo nei 7 giorni seguenti? Ringrazio chiunque sarà cosí gentile e paziente da rispondermi! Vi auguro buona serata!

Sara, 22 anni


Cara Anonima,
hai ragione spesso, quando si estraggono i denti, si devono assumere anche degli antibiotici.
In questo caso ti consigliamo di segnalare al medico il fatto che assumi la pillola, in modo da individuare un antibiotico che non abbia interazioni. Eventualmente non trovasse farmaci compatibili con la pillola che usi la procedura più corretta è quella di usare dei metodi contraccettivi di barriera per tutta la durata della terapia e fino ad una settimana dopo, oppure di astenersi dai rapporti per quel periodo. Sul foglietto illustrativo della pillola troverai tutte le interazioni di farmaci specifiche e le modalità per garantire una copertura efficace.
Rispetto all’altro tuo dubbio la copertura contraccettiva potrebbe non essere garantita nei giorni di assunzione dell’antibiotico specifico ma non ha un effetto retroattivo sui giorni precedenti, quindi puoi stare tranquilla.

Se hai altri dubbi torna a scriverci…
Un caro saluto!