attualita

Nuova banconota da 50 euro come riconoscerla. Il video

ROMA – La banconota da 50 euro è il taglio dell’euro più diffuso in circolazione, quindi anche il più contraffatto stando ai dati della Banca Centrale Europea. Per questo motivo, dal prossimo 4 aprile, sbarcherà in tutti i mercati dei Paesi membri la nuova versione.

Banconota da 50 euro in circolazione dal 4 aprile

Dopo il rifacimento delle banconote da 5, 10 e 20 euro, stavolta tocca a quella da 50 euro. Il taglio è quello maggiormente utilizzato dai cittadini. Secondo stime ufficiali rappresenta circa il 50% del contante in circolazione. Per produrla, tra costi di carta, inchiostro e stampa, occorrono tra i 6 e i 10 centesimi a “pezzo”. La Banca Centrale Europea ha deciso di rifarle il look e renderlo più sofisticato, a prova di falsari.

Banconota da 50 euro come riconoscerla

La nuova banconota varierà nei colori e presenterà novità già viste nel taglio da 20 euro. In particolare la “finestra con ritratto”. Nel riquadro il ritratto di Europa, la figura mitologica. Stessa immagine anche nella filigrana. I 50 euro presenteranno anche la cifra in colore verde che sfuma sul blu se osservata cambiando angolazione. La vecchia banconota resterà in circolazione avendo ancora valore. Saranno le banche a ritirarle e, presso le stesse, i cittadini potranno richiederne il cambio. Interventi simili sono previsti, sempre dalla Banca Centrale Europea, sulle banconote da 100, 200 e 500 euro.