fotogallery

Il nuovo Muppet di Sesame Street è una bambina autistica di 4 anni – VIDEO

Muppet autisticoROMA – A pochi giorni dalla settimana mondiale dell’autismo (che in Italia sarà celebrata dal 27 marzo al 3 aprile) arriva una sorpresa tutta statunitense: si chiama Julia ed è una bambina autistica di 4 anni.  Ha i capelli rossi, gli occhi verdi e un gran sorriso.
La sua particolarità?
È il nuovo muppet di ‘Sesame street’ (un programma televisivo educativo per bambini), e sarà presentata per la prima volta ad aprile in televisione sui canali Hbo e Pbs.

Un Muppet autistico per spiegare il disturbo ai bambini

L’idea non è nuova.
Già nel 2015 Jeanette Betancourt, esperta di impatto sociale per la serie ‘Sesame Workshop’, affermò che bisognava mostrare “in modo positivo alcune delle caratteristiche del disturbo per abbattere miti e pregiudizi che riguardavano la sindrome, come quello che colpirebbe solo i maschi”.

Affrontare però il tema con i bambini non è semplice, tanto che Christine Ferraro, autrice di ‘Sesame Street’ ha spiegato a ’60 minutes’ (programma di attualità statunitense) che è “difficile” parlare di autismo: “Non è una cosa ed è diverso per ogni singola persona autistica”.

Stacey Gordon è l’artista di marionette che interpreta Julia ed è anche la madre di un bambino autistico.
Negli Stati Uniti l’attenzsione sull’autismo è molto alta.
Basti ricordare che il recente rapporto del Centers for Disease Control And Prevention (Cdc) riporta un tasso di prevalenza della sindrome pari a 1 caso su 68 in bambini di 8 anni residenti in 11 stati statunitensi.