fotogallery

Ghost in the Shell, Scarlett Johansson in azione nella CLIP di 5 minuti!

ROMA – WOW!
La prima clip estesa dell’adattamento hollywoodiano di Ghost in The Shell non lascia dubbi sulle potenzialità della pellicola.
5 minuti di azione e adrenalina che anticipano l’uscita nelle sale prevista il prossimo 30 marzo.

Scarlett Johansson interpreta una convincente Maggiore Kusanagi, la cyborg protagonista del manga omonimo della Kodansha Comics, scritto e illustrato da Masamune Shirow, da cui è tratto il film.

Regia di grande impatto (al timone Rupert Sanders), ambientazione fedele all’opera originale, una minuziosa cura dei dettagli, lasciano ben sperar che le parole del regista giapponese Takeshi Kitano siano corrette:

“Ghost in the Shell può essere considerato il primo adattamento live action di successo di un manga giapponese”.

Il film, basato sul famoso manga omonimo della Kodansha Comics, scritto e illustrato da Masamune Shirow, vede come protagonista Scarlett Johansson (“AVENGERS: AGE OF ULTRON,” “LUCY”) sotto la regia di Rupert Sanders (“BIANCANEVE E IL CACCIATORE”).
Paramount Pictures distribuirà il film negli USA dal 31 marzo 2017.
In Italia sarà distribuito dalla Universal Pictures International Italy dal 30 marzo 2017.

ghost in the shellGHOST IN THE SHELL – Sinossi

Ambientato in un mondo futuristico, dove l’ingegneria robotica è la norma e ogni persona è in grado di collegarsi al web attraverso nano macchine impiantate nel cervello, Ghost in the Shell ruota attorno alla Sezione 9, l’unità speciale incaricata di risolvere crimini informatici e tecnologici.
A guidare la tastk force speciale è il Maggiore Motoko Kusanagi, interperatata da Scarlett Johansson, un agente speciale, un ibrido tra cyborg e umano unico nel suo genere, che guida la task force speciale Section 9.

Basato sull’opera di fantascienza acclamata in tutto il mondo, “GHOST IN THE SHELL” racconta la storia della Sezione 9.
Incaricata di fermare i più pericolosi criminali ed estremisti, la Section 9 dovrà confrontarsi con un nemico il cui obiettivo singolare è quello di annientare i progressi nel campo della cyber technology della Hanka Robotic.

Il “ghost” del titolo si riferisce “all’anima” presente nei cyborg, quella parte di umanità che li differenzia dai comuni robot.

ghost in the shellGHOST IN THE SHELL – Live action

Annunciato lo scorso anno, il live action di Ghost in the Shell sarà diretto da Rupert Sanders, regista di Biancaneve e il cacciatore, sulla sceneggiatura adattata da Jonathan Herman, che ha preso il posto dei precedenti scrittori Jamie Moss e William Wheeler.

GHOST IN THE SHELL è prodotto da Avi Arad (“THE AMAZING SPIDER-MAN 1 & 2,” “IRON MAN”), Ari Arad (“GHOST RIDER – SPIRITO DI VENDETTA”), e Steven Paul (“GHOST RIDER – SPIRITO DI VENDETTA”). Michael Costigan (“PROMETHEUS”), Tetsu Fujimura (“TEKKEN”), Mitsuhisa Ishikawa, il cui studio di animazione Production I.G ha prodotto il film e la serie tv giapponesi “GHOST IN THE SHELL”, e Jeffrey Silver (“EDGE OF TOMORROW,” “300”) saranno produttori esecutivi.

Il cast di “GHOST IN THE SHELL” include Takeshi Kitano (“FURYO,” “BATTLE ROYALE”) nel ruolo di Daisuke Aramaki, Juliette Binoche (“IL PAZIENTE INGLESE” “CHOCOLAT”) in quello di Dr. Ouelet, Michael Pitt (“HANNIBAL” “BOARDWALK EMPIRE”) come Hideo Kuze, Pilou Asbæk (“BEN-HUR,” “LUCY”) come Batou, e Kaori Momoi (“MEMORIE DI UNA GEISHA,” “HONG KONG CONFIDENTIAL”).

I membri della Section 9 sono interpretati da Chin Han (“INDEPENDENCE DAY: RESURGENCE”), Danusia Samal (“Tyrant”), Lasarus Ratuere (“Terra Nova”), Yutaka Izumihara (“UNBROKEN”) e Tuwanda Manyimo (“THE ROVER”).

La crew del film comprende il direttore della fotografia Jess Hall (“THE SPECTACULAR NOW”), il montatore Neil Smith (“BIANCANEVE E IL CACCIATORE”), il production designer Jan Roelfs (“FAST & FURIOUS 6”), i costumisti Kurt Swanson e Bart Mueller (“HUNGER GAMES: IL CANTO DELLA RIVOLTA – PARTI 1& 2”).