spettacolo

La star di Glee Matthew Morrison guest star in Grey’s Anatomy

Matthew Morrison guest star in Grey's AnatomyROMA – La star di Glee Matthew Morrison guest star in Grey’s Anatomy. La notizia girava da un po’ di giorni e adesso lo stesso Mister Schuester ha confermato tramite un Instagram Stories.

L’attore interpreterà il Dottor Paul Stadler. A rivelarlo lui stesso, senza svelare troppo. Per il momento si sa solo che comparirà nel penultimo episodio della tredicesima stagione della serie tv.  Quella corrente, insomma.

Matthew Morrison guest star in Grey’s Anatomy: le indiscrezioni sul suo ruolo

Shonda Rhimes e il suo staff, come da copione, non hanno rivelato molto. Né hanno confermato, in realtà, la new entry. Dalle voci di corridoio, però, sembra che il nuovo dottore potrebbe incarnare il fantomatico marito violento di Jo. Quello che la ragazza ha confessato di avere ad Alex Karev (Justin Chambers). Anche si tratta solo di ipotesi, potrebbe essere essere un’opzione valida.

Nelle foto che circolano sul web, infatti, Stadler è a colloquio con Karev e con il Dr. Owen Hunt, intepretato da Kevin McKidd. Fantasticare sulle scene di cui i tre potrebbero essere protagonisti non è una colpa. E, anzi, l’indiscrezione si sta diffondendo sempre di più.

D’altronde, Michael Ausiello di TVLine aveva lasciato intuire come la produzione del medical drama fosse alla ricerca di un uomo di etnia caucasica per il ruolo di medico “attraente, carismatico e affascinante”. Un personaggio “manipolatore e con uno spaventoso lato oscuro”. Sempre Ausiello aveva parlato di un cameo negli ultimi episodi della tredicesima stagione. Una comparsata che potrebbe estendere il racconto sul personaggio nella quattordicesima stagione. Tutti i conti tornerebbero, il Dr. Stadler potrebbe, quindi, essere sbarcato al Greys Sloan Memorial Hospital per recuperare sua moglie e creare altri guai a Karev.