tech

Su Telegram arrivano le chiamate vocali. In Italia con il prossimo aggiornamento

chiamate su telegramROMA – Le chiamate vocali arrivano su Telegram. Ad annunciarlo la stessa piattaforma sul suo blog che lancia un nuovo aggiornamento per introdurle. Novità, le chiamate, per cui sarà assicurata lo stesso standard di verifica che è proprio dei messaggi scritti.

Chiamate su Telegram: come verificare la loro sicurezza

Per verificare che la chiamata sia coperta dalla crittografia end-to-end basterà confrontare 4 emoji che appaiono sullo schermo durante la conversazione. Se le emoji sono le stesse sullo schermo dell’interlocutore allora si potrà stare sicuri.

Chiamate su Telegram: possono essere disattivate

“Ogni volta che sarà possibile, – scrive Telegram – le vostre chiamate utilizzeranno una connessione peer-to-peer”. Se tale collegamento non potrà essere stabilito, aggiunge, “userà il server più vicino a te per collegarti nel modo più veloce alla persona che stai chiamando”. L’app consentirà anche di “non essere disturbati. Si potrà controllare con precisione estrema chi può chiamarti e chi non può. Si possono anche disattivare le ‘voice calls’ in toto, impedendo a chiunque di chiamarti”.