spettacolo

Giusy Ferreri Partiti Adesso il nuovo tormentone dell’estate

ROMA – Da oggi, venerdì 31 marzo, è online il video di “Partiti Adesso” (Sony Music), il nuovo singolo di Giusy Ferreri, che, a pochissime settimane dall’uscita si conferma già uno dei brani più suonati dalle radio. Il videoclip del brano, diretto da Gaetano Morbioli, è già visibile qui di seguito e  su Vevo al seguente ed è la fotografia di un viaggio in macchina, uno di quei viaggi che non hanno meta, come metafora del “viaggio” che ognuno fa durante la propria vita, attraversando mille momenti diversi e andando incontro a quello che verrà,  al “dove si va”.

Giusy Ferreri Partiti Adesso

Partiti Adesso, scritto da Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti, Dario Faini e Vanni Casagrande, è un “brano spensierato, giovane, fresco e attuale – come lo descrive la stessa Giusy.  Me la sono immaginata come una canzone da cantare a squarciagola durante un lungo viaggio in macchina, che sia per una vacanza all’insegna del divertimento, oppure per un viaggio di lavoro, o per uno di quei viaggi di ricerca che, a volte, ti cambiano la vita.”

 Giusy Ferreri Partiti Adesso e l’album Girotondo

Il brano,  è contenuto in “Girotondo”, album prodotto da Fabrizio Ferraguzzo e composto da 14 tracce tra cui “Fa Talmente Male”, presentato sul palco della 67^ edizione del Festival di Sanremo, e un featuring in “L’amore mi perseguita” con Federico Zampaglione, autore del brano. “Girotondo è un album diviso in due – racconta Giusy Ferreri – la prima parte è più solare e spensierata mentre la seconda risulta più introspettiva ed riflessiva. È un album che nasce dal lavoro di squadra con tanti autori e tanti stili diversi che si sono uniti per creare un progetto di cui sono molto orgogliosa.”

Girotondo l’album

Questa la tracklist di “GIROTONDO”: “Fa Talmente Male”, “L’amore tante volte”, “Partiti Adesso”, “L’amore mi perseguita” (ft. Federico Zampaglione), “È finita l’estate”, “Occhi lucidi” (scritto da Tommaso Paradiso), “Col sole e col buio”, “Girotondo”, “La Distanza”, “Il mondo non lo sa più fare”, “Tornerò da te”, “Immaginami” (scritto da Marco Masini), “Il resto del mondo è diverso da te”, “La gigantessa”.  “Fa Talmente Male” è il primo singolo estratto dall’album.