spettacolo

Spiderman Homecoming. Marisa Tomei si sarebbe fatta invecchiare per interpretare Zia May

ROMA – C’è chi ingrassa, chi dimagrisce, chi adotta travestimenti fantasiosi. L’amore per la recitazione farebbe fare qualsiasi cosa. È il caso di Marisa Tomei che è stata scelta per interpretare la Zia May in Spiderman: Homecoming.

La pellicola, nelle sale italiane a partire dal 6 luglio, racconta la storia di un giovane Uomo Ragno. Un quindicenne che cerca di trovare un equilibrio tra i suoi impegni scolastici e la lotta al crimine nei panni di Spiderman sotto la tutela del suo nuovo mentore, Tony Stark, interpretato da Robert Downey Jr. Nel cast oltre a Tom Holland nei panni del protagonista e di Downey Jr in quelli di Iron Man, anche Marisa Tomei, Michael Keaton, Kenneth Choi e Zendaya Coleman.

Spiderman Homecoming Marisa Tomei: “l’orrore di essere la Zia May”

Il nome della Tomei, però, in questo cast stellare, è quello che più ha stupito i fan del supereroe. L’attrice è stata introdotta nell’Universo Cinematografico Marvel lo scorso anno in Captain America: Civil War, nei panni una versione molto più giovane della zia di Peter Parker e riprenderà il suo ruolo quest’estate nell’atteso reboot dedicato all’Uomo Ragno. Nei fumetti originali, infatti, Zia May è molto più avanti con l’età rispetto all’attrice statunitense.

Ma la sorpresa non è stata solo dei fan. La Tomei stessa ha avuto una certa difficoltà a capire il motivo per cui è stata scelta dalla Sony che distribuisce la pellicola.  Lo ha raccontato durante un’intervista a The Late Show with Stephen Colbert. Il presentatore ha sottolineato la “leggera” differenza di età tra il personaggio e l’attrice. “Immaginate il mio orrore”, ha scherzato la Tomei, “nello scoprire che ero stata scelta per interpretare la Zia May”. In quel momento l’idea quasi folle: “Ho chiesto pure di essere invecchiata” ma nessuno l’ha ascoltata. Come succede per Peter Parker, in Spiderman Homecoming anche la Zia May sarà più giovane e più “sexy”.

Nell’attesa di vedere Marisa Tomei e i suoi colleghi sul grande schermo, ecco il nuovo trailer del film diretto da Jon Watts e basato sui fumetti della Marvel.