spettacolo

Kendall Jenner ha indossato i peggior pantaloncini di sempre

Roma – Kendall Jenner, ha recentemente fatto parlare di sé postando un video nel quale indossa una paio di jeans che sembrano sfidare la gravità, ma è stato assolutamente niente in confronto a uno degli ultimi outfit con cui ha deciso di calcare le strade di LA. La modella ventunenne, è ultimamente il soggetto principale di così tante riviste e notizie, da farci sorgere spontanea una domanda: Chi ha scelto il suo ultimo outfit? E soprattutto, che cosa aveva in testa?

Ciò che ci ha portato a farci queste domande, sono stati un paio jeans, se così li possiamo definire, indossati dalla modella. I jeans in questione, sono stati tagliati in modo da sembrare un paio di striminziti pantaloncini. Lo stilista però, invece di rimuovere tutta la stoffa, ha deciso di lasciare le cuciture laterali del jeans, il risultato è stato un disastro. Cercate di immaginarvi un jeans, al quale viene tolto tutto, tranne la parte che forma un pantaloncino e la cucitura laterale, che rimane collegata al pezzo di jeans che solitamente gira intorno alla caviglia.

Comunque, per coloro che sono forti di stomaco, sarebbe più facile vederli che spiegarli. La star, o chi per lei, ha deciso di abbinare ai bizzarri pantaloncini una camicia over a righe bianche e rosse. Anche lo scorso Gennaio, la Jenner ha lasciato tutti senza parole. Kendall, si è infatti presentata alla Paris Fashion Week, indossando una maglietta nera completamente trasparente. I capezzoli della modella, erano coperti esclusivamente da due striminzite stelle nere.

Fonte www.news.com.au