fotogallery

Call of Duty diventa una saga cinematografica: Activision al lavoro sul primo film

film di call of dutyROMA – Activision Blizzard Studios sta progettando un universo cineamtografico di Call of Duty, la celebre saga videoludica record di vendite.
Come riporta il The Guardian, la saga dovrebbe prendere vita nei cinema già nel 2018, con il rilascio nelle sale del primo film di Call of Duty.
L’idea è quella di sviluppare un universo cinema cinematografico come quello della Marvel, dove ogni pellicola è collegata all’altra.

I film di Call of Duty

Call of Duty è stato uno dei franchise di videogiochi di maggior successo dal suo lancio nel 2003, quindi non sorprende che si parli di un possibile adattamento cinematografico.

Al momento, però, si tratta di un progetto in via di sviluppo, quindi ancora non ci sono dettagli.
Nei piani di Activision, comunque, l’idea è quella di rendere i film di Call of Duty indipendenti rispetto alla saga videoludica.

The Guardian ha avuto modo di affrontare la questione con i co-presidenti di Activion Blizzard, Stacey Sher e Nick van Dyk, i quali hanno confermato lo sviluppo del progetto e i piani di realizzare un universo dedicato, usando come riferimento i film Marvel e Star Wars.

I film in programma si baseranno sui temi dei vari giochi del franchise “Call of Duty”, ma non rimarranno completamente legati al materiale originale.

“Ne parliamo da molti anni” dichiara Sher. “Abbiamo messo insieme questo gruppo di scrittori per decidere cosa fare. Ci sarà un film in stile ‘Black Ops’, la storia dietro la storia. La serie ‘Modern Warfare’ mostra come è combattere una guerra con gli occhi del mondo puntati addosso. E dopo, forse, qualcosa di più ibrido, in cui ci sono guardi operazioni private e segrete, mentre è in corso un’operazione pubblica”.

Il primo film della serie potrebbe arrivare nei cinema già nel 2018 e non è escluso lo sviluppo di serie televisive simili nella struttura e all’inter-connettività delle serie Marvel di Netflix.