spettacolo

La storia di Tupac sbarca al cinema. È online il trailer di All eyez on me

trailer di all eyez on meROMA – È finalmente online il trailer di All eyez on me, il film che racconta la storia di Tupac Shakur.

Assassinato nel 1996 a Las Vegas a soli 25 anni, Tupac Shakur è diventato un’icona della controcultura degli anni ’90, ricordato fino ad oggi e ancora amato moltissimo.

Il biopic racconta  proprio questo. La sua vita, la sua ascesa come star mondiale e le controversie che l’hanno visto protagonista. Gli arresti, le accuse e la morte causata da quattro proiettili su cui ancora si fanno tante speculazioni.

Il trailer di All eyez on me, una storia mai raccontata che inizia quando il rapper è bambino

Nel trailer, la storia mai raccontata del rapper comincia quando è solo un bambino. Un bambino, la cui vita sarà segnata per sempre dalle parole del patrigno attivista Mutulu Shakur (Jamie Hector). L’uomo lo mette in guardia: “Devi batterti per qualcosa. Devi vivere per qualcosa e devi essere disposto a morire per qualcosa”. Delle parole che hanno condizionato Tupac nella vita così come nella carriera. Sempre pronto a far partire e rappresentare il cambiamento, nonostante tutto.

La musica, ovviamente, è il filo conduttore della pellicola. Nel trailer, infatti, Tupac si confronta con B.I.G., interpretato da Jamal Woolard, che l’aveva già interpretato in Notorious. A impersonare, invece, il rapper che ha venduto oltre 85 milioni di dischi Demetrius Shipp Jr., scelto per la sua impressionante somiglianza con il vero Tupac.

Il film, diretto da Benny Boom, regista di moltissimi video musicali di rapper statunitensi, uscirà nelle sale americane il 16 giugno, il giorno in cui Tupac avrebbe compiuto 46 anni. Alla produzione di All eyez on me, invece, James G. Robinson e David C. Robinson di Morgan Creek Productions, insieme a LT Hutton. Lionsgate distribuirà il film attraverso le sue etichette Summit e Codeblack.