Ricky Martin in American Crime Story nel ruolo del compagno di Gianni Versace

Ricky Martin in American Crime Story nel ruolo del compagno di Gianni Versace

ricky martin in american crime storyROMA – Ricky Martin in American Crime Story 3. Il cantante si unisce a Penelope Cruz nel racconto dell’omicidio di Gianni Versace.

La popstar vestirà i panni di Antonio D’amico, storico fidanzato dello stilista, interpretato da Édgar Ramírez. Nel cast anche Darren Criss che darà il volto al killer di Versace e la già citata Penelope Cruz che diventerà Donatella, sorella di Gianni.

Ricky Martin in American Crime Story: la seconda volta sotto la guida di Ryan Murphy

La miniserie di Ryan Murphy si baserà sul libro di Maureen Orth “Vulgar Favors: Andrew Cunanan, Gianni Versace, and the Largest Failed Manhunt in U.S. History”. In totale saranno 10 gli episodi, girati tutti a partire da questo aprile. Per Ricky Martin non si tratta della prima volta sotto la guida di Murphy. Il cantante ha, infatti, partecipato nel 2012 a Glee. Quella volta interpretò un insegnante di spagnolo.

Gianni Versace venne ucciso a colpi di pistola sugli scalini della propria abitazione a Miami Beach, dove si stava accingendo a rientrare. Dell’assassinio fu incolpato Andrew Cunanan, un tossicodipendente dedito alla prostituzione omosessuale, reo di aver ucciso in precedenza altre persone e per questo da tempo ricercato. Cunanan non poté essere interrogato né a suo carico fu istituito un processo perché fu trovato morto otto giorni dopo su una piattaforma galleggiante nella baia.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it