spettacolo

Tiziano Ferro un figlio prima dei 40 anni e stop al tour dopo l’estate

Tiziano Ferro un figlioROMA – Tiziano Ferro un figlio prima di raggiungere i 40 anni. Questo il sogno del cantante, oggi 37enne. Un traguardo da raggiungere che forse vale una sospensione momentanea della carriera artistica. Tiziano Ferro sceglie, ancora una volta un giornale, per mettersi a nudo. Dopo le ammissioni fatte a Vanity Fair è il quotidiano la Repubblica a raccogliere le sue “ambizioni” e le sue paure.

Tiziano Ferro un figlio e l’impegno civile

L’intervista del quotidiano si tiene negli Stati Uniti e precisamente a Las Vegas, città dove Tiziano Ferro ambienta il video del nuovo singolo Lento/Veloce in uscita il prossimo 21 aprile. Al giornalista confessa, tra le altre cose, di pensare seriamente ad un figlio prima dei 40 anni. Una scelta di paternità che la vita americana ha rafforzato. “Più sto in America a contatto con genitori gay, ha sottolineato, più comprendo la nostra scelta sentimentale e scopro come funziona la realtà ma anche come dis-funziona. La mia data limite per avere un figlio è quarant’anni”. Ancora tre anni di musica, quindi, e di impegno civile. Ferro, infatti, è alle prese anche con la promozione del Lazio Pride. “È importante stanare l’odio e la paura nelle province. La mia Latina sta diventando una città del futuro”.

Tiziano Ferro, il tour estivo e poi la creatività torna nell’ombra

Un disco, un tour estivo e poi il silenzio per i prossimi due anni. È questo il programma di Tiziano Ferro. Tra le date previste quelle di San Siro – 16, 17 e 19 giugno – e dell’Olimpico il 28 e 30 giugno. Con la data di Firenze, 15 luglio allo Stadio Franchi, poi, calerà il sipario. Non ci sarà un tour invernale fotocopia, ammette. Necessario staccare la spina per comporre cose nuove. Per queste, però, ci vuole tempo. Almeno un paio di anni perchè “ho bisogno di scrivere all’ombra”.