esteri

Un collezionista di carri armati trova due milioni di sterline in lingotti d’oro all’interno del suo veicolo

Roma – Un collezionista di carri armati, ha trovato due milioni in lingotti d’oro all’interno del serbatoio del suo ultimo acquisto. Nick Mead ha trovato i cinque lingotti d’oro all’interno del carro armato russo T54/69, mentre lo stava ristrutturando per aggiungerlo alla sua collezione di 150 carri armati.

Nick e il suo meccanico, Todd Chamberlain, si stavano filmando nel momento in cui stavano per aprire il serbatoio del veicolo militare, credendo di poterci trovare alcune munizioni. Dopo aver aperto il portellone del serbatoio, ciò che hanno trovato è stato sconcertante. Cinque lingotti d’oro, da 5 kg ognuno. Tod ha affermato successivamente ad un veloce calcolo, che si trattava di circa 2 milioni di sterline.

L’uomo, ha aggiunto: “Non sapevamo proprio cosa fare. Non è poi così normale recarsi in banca con 5 lingotti d’oro, e chiedere di cambiarli in contanti. Per questo, abbiamo deciso di chiamare la polizia”. Nick, ha acquistato il veicolo militare russo, tramite un’inserzione su eBay, riuscendo ad abbassare il prezzo di vendita fino a 30,000 sterline.

Tod e Nick, avevano già trovato all’interno di altri carri armati delle munizioni per delle mitragliatrici e sono sempre stati preoccupati di trovare delle pistole o altre armi. I due uomini, credono che i lingotti siano stati messi lì dai soldati iracheni, durante la guerra del Golfo. “Devono aver fatto un buco all’interno del serbatoio, nel tentativo di nascondere i lingotti,” ha detto Nick. I lingotti, sono stati presi in custodia dalla polizia che ha lasciato agli uomini una ricevuta.

Fonte www.thesun.co.uk