fotogallery

Arriva il gioco in realtà virtuale di Dragon Ball

gioco in realtà virtuale di Dragon BallROMA – Chi non ha mai sognato di lanciare un’onda Kamehameha?
Sembra che quel momento finalmente sia giunto.
Il produttore di giocattoli Mega House, in collaborazione con Bandai Namco, ha realizzato il gioco in realtà virtuale di Dragon Ball.

Si chiama BotsNew Characters VR Dragonball Z ed è un pacchetto completo per immergersi nel mondo creato da Akira Toriyama con il proprio smartphone.
Il kit, che comprende un casco, un tappeto, sensori e un’applicazione mobile, sarà in vendita in Giappone a partire dal prossimo giugno al prezzo di 12.960 yen (circa 111 euro).

Non si sa  ancora se e quando il kit sarà commercializzato in Europa.

In alternativa, sarà possibile ordinarlo online, ma sarà tutto in giapponese.

 

BotsNew Characters VR Dragonball Z, il gioco in realtà virtuale di Dragon Ball

BotsNew Characters VR Dragonball Z include diversi accessori.

Il “Capsule Corp Simulation VR” è un visore per la realtà aumentata, simile al Samsung Gear VR o Google Daydream, che si connette ai dispositivi iOS e Android.

Grazie ad un’applicazione per smartphone dedicata, il visore può simulare diverse esperienze di gioco legate all’universo della saga.

Troviamo due mini-giochi in realtà aumentata, e altri due in realtà virtuale.
Utilizzando la realtà aumentata, sarà possibile valutare il potere di una persona (come il dispositivo che utilizzavano i Saiyan nel manga).

Gli utenti potranno anche divertirsi lanciando Kamehamea.
Riproducendo la sequenza dei movimenti, apparirà un’onda energetica sullo schermo sovrapponendosi con il mondo reale.

In termini di realtà virtuale, il visore permetterà all’utente di visitare i luoghi iconici del manga, e di immergersi nello stile di Akira Toriyama.
Sarà anche possibile contemplare l’universo dal cielo, volando come i personaggi della serie.
Per fare questo, sarà necessario utilizzare sensori BotsNew controller.
E’ anche incluso nel kit anche un tappetino, ma non è chiaro al momento quale sarà il suo utilizzo.