Attaccapanni muniti di telecamera venduti online per spiare le persone all’interno dei luoghi pubblici

Roma – Degli inquietanti attaccapanni dotati di telecamera, vengono ultimamente usati da molti pervertiti per spiare le persone che si trovano all’interno dei bagni, o dei luoghi pubblici. Questi apparecchi, possono essere comodamente comprati su Amazon al prezzo di 8,99 sterline. La polizia, era già stata avvertita dell’esistenza di questi nuovi apparecchi elettronici, fino a che non è riuscita a trovarne alcuni all’interno di vari posti pubblici.

La polizia statunitense, sta intensificando le ricerche di questi apparecchi, che sono dotati di una micro telecamera e permettono agli utenti di scaricare qualsiasi filmato venga registrato. Recentemente, il ventunenne Luke Whiting, è stato cacciato e licenziato da un McDonald dopo aver installato alcuni di questi attaccapanni all’interno del bagno delle donne.

I piani di Whiting, sono stati mandati all’aria da una collega che fortunatamente si è accorta dello strano apparecchio. Il voyeurismo o scopofilia, è un vero e proprio crimine in Inghilterra e i condannati possono scontare fino a due anni di prigione.

“Chiunque sia il proprietario di un luogo pubblico, è tenuto a controllare attentamente ovunque,” ha detto il capo sceriffo della Florida. “Se credete di aver trovato qualcosa di sospettoso e che possa contenere una telecamera nascosta, non toccatelo. Chiamateci e ce ne occuperemo noi. Tenete bene a mente, che si tratta di telecamere così piccole che possono essere installate ovunque,” ha continuato lo sceriffo.

Fonte metro.co.uk