tech

Siri e WhatsApp e i messaggi si comandano con la voce

Siri e WhatsAppROMA – Le app di messaggistica e in particolare WhatsApp sono in continua evoluzione e ora, ma solo per gli utenti Apple, arriva anche l’assistenza vocale di Siri.

Siri e WhatsApp e addio tastiera

Farsi leggere i messaggi ricevuti su WhatsApp è solo l’ultima frontiera della messaggistica istantanea. Grazie a Siri gli utenti iOS potranno così conoscere il contenuto dei messaggi senza neppure toccare lo smartphone. L’aggiornamento WhatsApp necessario è il 2.17.20. Basterà “ordinare” a Siri di leggerli per noi. Stessa cosa per la scrittura. Basterà indicare il destinatario presente in rubrica e poi dettare il testo. Messaggio inviato, punto. Nel caso si dovessero ricevere, cosa che accade sempre più spesso, solo delle immagini, Siri si limiterà a segnalare l’arrivo del messaggio. La cosa più paradossale, però, è che l’assistente virtuale non può leggere i messaggi vocali che oggi su WhatsApp vanno tanto di moda. Anche in questo caso il massimo che si può ottenere è l’indicazione di ricezione di un nuovo messaggino.