esteri

Ecco ‘Frork’, la nuova forchetta di McDonald’s fatta di patatine fritte

Roma – McDonald’s, ha da poco svelato la sua ultima creazione. Questa volta non si tratta di un nuovo panino, ma di qualcosa che non avreste mai pensato vi sarebbe potuto servire, si tratta di una forchetta commestibile fatta di patatine fritte.

Con il nome di ‘Frork’, la nuova invenzione è stata annunciata dall’ex giocatore di rugby, ora diventato presentatore televisivo, Anthony Sullivan e dallo chef McDonald’s, Michael Haracz. L’ ‘inutile ma utile’ posata, è stata disegnata con la funzione di raccogliere le salse extra che cadono dal vostro panino. “Frork cambierà la vostra vita? Probabilmente no,” ha detto Sullivan.

“Frork, sarà in grado di incrementare la vostra esperienza con i nuovi panini della linea Signature Crafted Recipes? Assolutamente si,” ha continuato Sullivan. La nuova posata infatti, fa parte delle nuova promozione di una nuova linea di hamburger e sandwich chiamata ‘Signature Crafted Recipes’, lanciata da McDonald’s. “Nell’assaporare i nostri nuovi panini, vi troverete di fronte ad un problema di salsa extra. Si tratta di un vero e proprio problema. Anzi, lo è davvero? Probabilmente no, perché grazie all’utilizzo di Frork, siamo riusciti a risolverlo”. In caso ve lo steste chiedendo, Frork è facilissima da usare e può essere usata da chiunque, destrorsi, mancini, anche al buio! Sfortunatamente però, questa nuova invenzione, sarà disponibile solo in America.

Fonte www.independent.ie