Ho interrotto la pillola dopo 2 anni perché avevo mal di testa e nausea…

L’ho interrotta il 13 febbraio e da allora non ho più avuto il ciclo. Per questo mi è stato prescritto il farlutal. Poi ho preso Norlevo il giorno dopo.

Salve,
Ho smesso di assumere la pillola sibilla dopo 2 anni di assunzione perché avevo forti mal di testa e nausea. L’ho interrotta il 13 febbraio e da allora non ho più avuto il ciclo. Per questo mi è stato prescritto il farlutal che ho iniziato ad assumere martedì scorso. Tuttavia la sera dopo (giovedì) ho avuto un rapporto a rischio per cui ho preso la pillola del giorno dopo Norlevo entro 16/17 ore. Adesso ho dolori, gonfiore ma niente ciclo. La pillola può non aver funzionato?

Luisa, 22 anni


Cara Luisa,
hai assunto il contraccettivo di emergenza nei tempi corretti e considera che la pdgd ha una efficacia molto elevata per cui non dovresti correre dei rischi significativi.
Essendo comunque un farmaco a tutti gli effetti, Norlevo può provocare degli effetti indesiderati che variano da donna a donna; i sintomi possono passare dal mal di schiena, dolori all’addome, gonfiore, nausea e cefalea fino ad incidere sul normale andamento del flusso riportando anticipazioni o ritardi del ciclo. Irregolarità che dovrebbero rientrare in un paio di mesi, tempo necessario che l’organismo impiega per ripristinare il suo equilibrio metabolico al seguito dell’introduzione brusca ed elevata di ormoni.
Non è da sottovalutare il pregresso stress a cui il tuo corpo è stato sottoposto, prima l’assenza del ciclo, poi l’assunzione del farlutal e successivamente la pillola del giorno dopo. L’asse ormonale ha quindi subito diverse variazioni e potrebbe evidenziare sintomi non funzionali. Ma nulla di preoccupante l’importante è monitorare tutte queste irregolarità e confrontarti con la tua ginecologa di riferimento, che conoscendo più nel dettaglio la tua storia saprà darti delle spiegazioni più pertinenti.
Purtroppo  in una consulenza online, non utilizzando strumenti diagnostici è difficile dare delle risposte corrette e individualizzate.
Speriamo comunque di averti aiutata.
Un caro saluto!