music and future

Ho perso il pelo, I Pennelli di Vermeer lanciano il nuovo singolo

ROMA – Con il singolo “Ho perso il pelo”, dal 28 aprile nelle radio, su YouTube e nei digital stores, i Pennelli di Vermeer anticipano il nuovo album in uscita il prossimo autunno, attualmente in lavorazione per l’etichetta discografica Soter e festeggiano dieci anni di carriera.

I Pennelli di Vermeer, singolo e video aspettando l’album

Il brano, registrato presso lo studio LavaLab di Giovanni Vicinanza, apre la nuova stagione artistica di una band poliedrica che dal progressive al concept rock, passando per il teatro-canzone, ha attraversato molti generi e approda adesso ad un sound dove le atmosfere easy rock riecheggiano nella chitarra elettrica del cantautore Pasquale Sorrentino e nelle morbide armonie vocali di Stefania Aprea (chitarra acustica), arricchite dal basso di Michele Matto, new entry del gruppo, e dallo storico batterista Marco Sorrentino. Il videoclip, disponibile su YouTube, è stato realizzato da Danilo Marraffino della Audiovideolive e prodotto dall’associazione culturale Be Quiet – Palco libero ai cantautori, format fondato da Giovanni Block di cui i Pennelli di Vermeer sono tra i principali protagonisti.

I Pennelli di Vermeer, Ho perso il pelo

Il testo descrive la sincera analisi di una persona che pur avendo attraversato varie crisi, fra tentazioni e contraddizioni, pur facendo “i conti” con i propri errori, non perde la voglia e la passione di continuare a vivere senza maschera e ricorrendo a una “leggerezza” con cui poter affrontare i disagi imposti da situazioni di vita non sempre consone alla propria natura.