fotogallery

Maurizio Crozza torna su Nove con la nuova puntata di “Fratelli di Crozza”

ROMA – Nel caleidoscopico sistema di parodie creato da MAURIZIO CROZZA sono ormai presenti più di cinquanta personaggi tratti dal mondo della politica, della società e dello spettacolo.

Nella puntata di venerdì 5 maggio di “FRATELLI DI CROZZA”, alle 21:15 su NOVE (al tasto 9 del telecomando), come sempre gli occhi saranno puntati sulla strettissima attualità politica e sociale, con quella ironia e quella cifra originale che ha fatto dell’artista genovese un unicum nel panorama televisivo.

“FRATELLI DI CROZZA” è anche live e on demand su DPLAY: www.dplay.com/fratelli-di-crozza

Le mille facce di Maurizio Crozza

MAURIZIO CROZZA

Tante le novità, divenute virali sul web, che Crozza ci ha regalato durante la prime puntate: da Cannavacciuolo alle prese con le “Giunte da Incubo” a Mannoioni e i collegamenti surreali con i giornalisti Federico Rampini e Giovanna Botteri, nel suo appuntamento notturno “Linea Notte-chi-se-ne-fotte”.

Con la sua satira unica e inimitabile, Crozza ha posto poi attenzione alla strettissima attualità politica e sociale con le dichiarazioni di Michele Emiliano, il Governatore della Regione Puglia, e la rubrica di Maligno Belpietro “Dalle nostre parti”.

Michele Emiliano, Maligno Belpietro e Mannoioni sono diventati ormai dei cult, ma i fatti di attualità politica e sociale della settimana avranno sicuramente ispirato MAURIZIO CROZZA: quali nuovi personaggi saliranno sul palco di “Fratelli di Crozza”?

“Fratelli di Crozza” è visibile in live streaming gratuito su DPLAY (sul sito dplay.com – o su App Store o Google Play), il servizio OTT di Discovery Italia. Tutte le puntate sono disponibili anche on demand dal giorno dopo, mentre ogni singolo sketch estratto dallo show e contenuti inediti sono raccolti tutti in una sezione speciale completamente dedicata a “Fratelli di Crozza”.

“Fratelli di Crozza”, su Nove il one man show di Maurizio Crozza

“Fratelli di Crozza” è un programma di Maurizio Crozza, Andrea Zalone, Francesco Freyrie, Vittorio Grattarola, Alessandro Robecchi, Alessandro Giugliano, Claudio Fois e Luca Fois.

E’ prodotto da ITV Movie per Discovery Italia.
La regia è di Massimo Fusi, la scenografia di Marco Calzavara e la fotografia di Daniele Savi. Produttore esecutivo per ITV Movie è Patrizia Sartori.