libri

Nella terra di Montalbano spunta un nuovo thriller quello dei fratelli Corsaro

NEWTON COMPTON EDITORI
Collana: First
Pagine: 288
Prezzo: 6,99
e-book: 2,99

ROMA – Nella Sicilia di Camilleri, c’è un’altra serie gialla che sta conquistando i cuori di molti lettori. “Una famiglia diabolica”, edito da Newton Compton Editori, arriva dopo Insoliti sospetti, e i fratelli Corsaro, dello scrittore Salvo Toscano, tornano protagonisti di un’incredibile indagine in cui si imbatteranno negli inquietanti segreti di una famiglia dilaniata da veleni e antiche ferite.

Una famiglia diabolica, un nuovo thriller per i fratelli Corsaro

L’avvocato Roberto Corsaro è in viaggio verso Sperlinga, borgo di montagna nel cuore della Sicilia, per accompagnare Greta, la sorella di una collega, a riscuotere una parte dell’eredità della zia Fifì. Giunti a destinazione le pratiche per la riscossione procedono senza intoppi, ma durante la notte, nell’albergo che ospita tutti i componenti della famiglia, uno di loro viene brutalmente assassinato. Fabrizio Corsaro, giornalista di cronaca e fratello di Roberto, viene inviato nel paesino per scrivere un articolo sul delitto.

Una famiglia diabolica, l’autore

Salvo Toscano, giornalista, ha già pubblicato i romanzi Ultimo appello, L’enigma Barabba e Sangue del mio sangue. È stato semifinalista al Premio Scerbanenco e finalista al Premio Zocca Giovani. Con la Newton Compton ha pubblicato Insoliti sospetti, Falsa testimonianza e Una famiglia diabolica. È stato tradotto nei Paesi di lingua inglese. Il suo sito è www.salvotoscano.com