spettacolo

“I siciliani sono gelosi?”, Prank and the city sbarca a Palermo

prank and the cityROMA – Prank and the city torna domani, martedì 9 maggio, alle 22.50 su MTV, il canale di intrattenimento di Viacom presente in esclusiva su Sky al canale 133. I theShow, la coppia di famose star del web vincitrice dell’ultima edizione di Pechino Express, sono i protagonisti di questo nuovo, irriverente e imprevedibile prank-show e nella sesta puntata del programma cercheranno di sfatare a suon di scherzi i luoghi comuni sulla città di Palermo. Inoltre, martedì 16 maggio alle 22.50 su MTV andrà in onda il BEST OF per rivivere i momenti e gli scherzi più divertenti dello show.

Prank and the city: i palermitani sono gelosi?

È vero che i palermitani sono gelosi? I TheShow sbarcano in Sicilia per mettere alla prova questo stereotipo… e la pazienza dei palermitani. Tra pisolini sulle panchine, attacchi di cleptomania, pericolosi serpenti e cameriere invadenti, le risate sono assicurate!

Il popolo di Youtube li ha incoronati come sovrani incontrasti dei “prank”, ma ora per i theShow è il momento di affrontare una nuova sfida: “prankare” un’intera città e i suoi inconsapevoli abitanti.

6 puntate, ciascuna dedicata a una città italiana, per un prank-show dove tutto è scorretto e non si sa mai cosa aspettarsi. Nel corso delle puntate, infatti, ogni spostamento dei theShow sarà un’occasione per realizzare pranks di vario genere, basati sugli stereotipi del luogo: semplici scherzi, esperimenti sociali imbarazzanti e candid camera improvvisate o preparate con cura in luoghi simbolo della città.

Prank and the city: un fenomeno, quello degli scherzi, molto in voga negli ultimi anni

Il fenomeno dei Prank Show negli ultimi anni ha letteralmente spopolato: milioni di persone hanno guardato e condiviso i video di ragazzi (NIP) che, appassionati di “esperimenti sociali” e di candid socialmente “scorrette”, si sono ripresi per poi pubblicare sul web i loro filmati. Attraverso la diffusione capillare sono diventate delle vere e proprie star del web, raggiungendo milioni di visualizzazioni e fans in tutto il mondo: sono i Pranksters.

E non poteva esserci Artista più adatto di Jake La Furia a firmare la sigla del programma più scorretto della tv, scritta e interpretata proprio dal famoso rapper che anche questa volta è riuscito a inserire nel brano la sua cifra stilistica, mettendola al servizio del messaggio contenuto nel testo. La sigla, infatti, con poche ed efficaci rime descrive ciò che si vedrà in “Prank And The City”.

Per curiosità sullo show e per vedere alcuni estratti delle puntate visita il sito www.mtv.it/prank. Commenta le puntate con l’hashtag #PrankAndTheCity.