esteri

La prima bambina ad essere stata allattata in un Parlamento si chiama Alia Joy

Roma – A sole 11 settimane, la piccola Alia Joy è beatamente inconsapevole di aver appena scritto una nuova pagina della storia politica.

La figlia del politico australiano Larissa Waters infatti, è diventata la prima bambina ad essere liberamente allattata all’interno di un Parlamento.

Il co-deputato del partito dei Verdi Australiani, è ritornata in Senato per la prima volta dopo aver dato alla luce il suo secondo bambino. Nelle foto che stanno facendo il giro del mondo, la mamma quarantenne allatta con orgoglio l’ultima nata, durante un voto tenutosi all’interno della Camera.

Più tardi, la Waters ha scritto su Twitter: “Sono molto orgogliosa che mia figlia Alia, sia stata la prima bambina ad essere allattata all’interno del Parlamento! Abbiamo bisogno di più donne e genitori all’interno del Parlamento!”.

Successivamente la Waters, ha postato su Twitter una foto del 2003 della Parlamentare Kristie Marshall, anch’essa intenta ad allattare il suo bambino, e che in quell’occasione venne duramente criticata e poi cacciata. Un avvenimento simile, accadde alla parlamentare Sarah Hanson-Young nel 2009, quando la sua bambina di due anni Kora, le fu tolta dalle braccia e portata fuori dalla Camera del Senato.

Katy Gallagher, anch’essa parlamentare, ha affermato che ciò che ha fatto la Waters è qualcosa che verrà ricordato per sempre. “Le donne continueranno ad avere bambini e questo non deve impedire loro di potersi presentare a lavoro, è così che stanno le cose e vanno accettate!”.

Fonte www.mirror.co.uk