fotogallery

Genius: Einstein, arriva la serie tv su Albert Einstein diretta da Ron Howard

genius: einsteinROMA – Un giovane Albert Einstein è protagonista di Genius: Einstein, l’attesissima serie tv prodotta da National Geographic.
Un evento globale, trasmesso in contemporanea in 171 Paesi per raccontare la vita della mente più brillante del XX secolo.
Sarà Ron Howard a dirigere il primo dei 10 episodi della serie, di cui è anche produttore escutivo insieme a Brian Grazer e Gigi Pritzker.
Genius: Einstein andrà in onda giovedì 11 maggio su National Geographic Channel (canale 403 di Sky), anche in HD (canale 452 di Sky):
La prima puntata sarà trasmessa in contemporanea anche su FOX (canale 112 di Sky).

Genius: Einstein

Genius: Einstein, si concentrerà sulla vita del fisico premio Nobel Albert Einstein.
Basata sull’acclamato best-seller di Walter Isaacson, Einstein: His Life and Universe, e adattato dallo scrittore Noah Pink, la serie segue il brillante scienziato attraverso gli alti e bassi della sua vita, dal fallimento nell’ottenere il suo dottorato allo sviluppo della teoria generale della relatività.

Nel cast stellare comprende l’attore premio Oscar Geoffrey Rush ( “La vita segreta di Peter Sellers”) nei panni del “vecchio” Einstein.
L’esordiente britannico Johnny Flynn ( “Lovesick”) sarà Einstein nella sua giovinezza.
Emily Watson ( “La Teoria della Tutto”) è Elsa Einstein seconda moglie -e cugina di primo grado-del genio enigmatico.
Il primo episodio è diretto da Ron Howard, che debutta alla regia di una serie tv.
Attraverso dieci episodi, scopriremo la vita del genio ribelle, che non riusciva a trovare un lavoro come insegnante, non riusciva a ottenere un dottorato, ma che svelò per la prima volta i misteri dell’atomo e dell’universo.