fotogallery

Sette minuti dopo la mezzanotte, quando il vero mostro è la società

ROMA – Arriva al cinema il 18 maggio “Sette minuti dopo la mezzanotte” (A Monster Calls), il nuovo film di J.A. Bayona vincitore di 9 Premi Goya, tratto dal’omonimo e pluripremiato romanzo di Patrick Ness.

Racconto moderno di grande potenza emotiva, prezioso e delicato, che utilizza la fantasia come ancora di salvezza in una società meschina, vero “mostro” della storia.

Un film che emoziona e intenerisce, la vicenda di un ragazzino di dodici anni costretto a crescere troppo in fretta e del meraviglioso rapporto con una creatura fantastica, che lo aiuterà nel suo percorso di crescita.

Sette minuti dopo la mezzanotte – Trailer italiano

Sette minuti dopo la mezzanotte – Sinossi

La commovente storia di Sette minuti dopo la mezzanotte racconta dell’incontro tra il dodicenne Conor (Lewis MacDougall), vittima di bullismo a scuola e costretto a vivere con una nonna fredda e distante (Sigourney Weaver) a causa della malattia della mamma (Felicity Jones), e la creatura fantastica che il ragazzo invoca nei suoi sogni per sfuggire alla solitudine del suo mondo reale.

Suo padre (Toby Kebbell) si è rifatto una vita in America, e Conor ha un disperato bisogno di qualcuno che si occupi di lui.

sette minuti dopo la mezzanotte sette minuti dopo la mezzanotte sette minuti dopo la mezzanotte sette minuti dopo la mezzanotte sette minuti dopo la mezzanotte sette minuti dopo la mezzanotte
<
>

Senza volerlo, evoca un alleato improbabile che emerge, in tutta la sua terrificante magnificenza, da un antico e imponente albero: una creatura alta 12 metri che si manifesta alla finestra della sua stanza da letto, ogni sera, 7 minuti dopo la mezzanotte.

Il Mostro racconta tante storie: frammenti di un viaggio emotivo alla ricerca della verità.
Conor le ascolta e riesce a immaginarle.

Piano piano le sue paure lasciano posto all’intraprendenza e all’introspezione: il Mostro infatti ha stabilito che, quando avrà finito di raccontare le sue storie, sarà Conor a raccontare qualcosa.
Antico, selvaggio e inesorabile, il Mostro guida Conor in un viaggio all’insegna del coraggio, della fede e della verità.

Sette minuti dopo la mezzanotte – Cast

Diretto da J.A. Bayona per Focus Features, il film è interpretato da Sigourney Weaver, Felicity Jones, Toby Kebbell, Lewis MacDougall e Liam Neeson.
Basata sul romanzo di Patrick Ness, da un’idea di Siobhan Dowd, la sceneggiatura è stata scritta dallo stesso Patrick Ness.
Un’esclusiva per l’Italia LEONE FILM GROUP, in collaborazione con RAI CINEMA.

sette minuti dopo la mezzanotteSette minuti dopo la mezzanotte – Il romanzo

Sette minuti dopo la mezzanotte, il cui titolo originale è “A Monster Calls” è un romanzo del 2011, vincitore nel 2012 della Carnegie Medal e della Kate Greenaway Medal per il miglior libro per bambini, scritto da Patrick Ness.
E’ stato tradotto in quasi quaranta lingue dopo aver riscosso un successo mondiale.

La storia nasce da un’idea dell’autrice Siobhan Dowd che, dopo averla iniziata a scrivere, purtroppo è morta di cancro.
Ness riflette: “Siobhan scriveva libri magnifici, per gli adolescenti; 7 minuti dopo la Mezzanotte sarebbe stato il suo quinto libro. Aveva scritto l’inizio, 1000 parole, aveva già impostato la struttura e ideato qualche personaggio”.