spettacolo

Tornano le Charlie’s Angels, reboot con data ufficiale

Charlie's Angels rebootROMA – Charlie’s Angels reboot sul grande schermo. Al momento è solo un susseguirsi di voci ma le fonti sembrano attendibili. Prima fra tutte quelle di Variety.

Charlie’s Angels reboot ufficiale

Stando a Variety la Sony ha tutto pronto per il rilancio sul grande schermo delle belle e avvincenti detective al “soldo” del misterioso Charlie. Il reboot uscirà il 7 giugno del 2019. Una data ancora lontana ma che fa già molto parlare dell’operazione. Questa volta un cast tutto al femminile. Non solo le protagoniste, questo sarebbe fin troppo ovvio. Dietro la macchina da presa approderà, infatti, Elizabeth Banks reduce dal successo di Pitch Perfect 2. Coppia di maschietti, invece, per la sceneggiatura passata nelle mani di due veri e propri assi, Doug Miro e Carlo Bernard. Loro il compito di costruire una trama degna di un vero e proprio poliziesco. Il compito non dovrebbe risultare difficile visto che hanno firmato per Netflix la serie tv Narcos.

Charlie’s Angels, nuovi volti per le belle con la pistola.

In televisione, dal 1976 e il 1981, gli angeli di Charlie rispondevano al nome di Kate Jackson, Farrah Fawcett e Jaclyn Smith. Per la trasposizione cinematografica della serie bisognò affidarsi ad altrettanti “mostri” per poter vincere la concorrenza del piccolo schermo. Furono scelte Cameron Diaz, Drew Barrymore e Lucy Liu in entrambi i nuovi capitoli. I film, del 2000 e del 2003, non andarono benissimo. Gli incassi, infatti, furono rispettivamente di 264 e 259 milioni di dollari. Non moltissimo ma abbastanza da convincere la Sony a riprovare. Suoi nuovi volti delle protagoniste nessuna conferma ma rumors insistono sul nome della bellissima e premiatissima protagonista de “Il diritto di contare”, Janelle Monae.