tech

WhatsApp arrivano gli stickers giganti. L’app sempre più simile a Facebook

WhatsApp arrivano gli stickers gigantiROMA – WhatsApp e Facebook sempre più simili, non si fa in tempo ad abituarsi ad una novità che subito ne spunta un’altra. Di rivoluzione per WhatsApp certo non si può parlare, visto che il nuovo aggiornamento è solo grafico, ma di trasformazione in un prolungamento di Facebook questo sì.

WhatsApp e Facebook sempre più simili

Da quando è entrata nell’ottica di Facebook, WhatsApp si sta trasformando piano piano in un prolungamento di Facebook. Il “piano” di Mark Zuckerberg di trattenere sempre più ore gli utenti nel suo “mondo”, prende sempre più corpo. È così che WhatsApp ha perso la sua iniziale funzione di app di messaggistica per trasformarsi in un social network vero e proprio. Telefonate, video, foto e poi ancora le “storie” hanno quasi del tutto soppiantato i semplici messaggi. Non c’è, ora, chi scriva un messaggio senza allegare foto, video e didascalie. Le persone che dettano messaggi vocali aumentano sempre di più. Le si vede per strada o sui messi pubblici sempre più spesso.

WhatsApp arrivano gli stickers giganti

Ora, e questo è solo l’ultimo avvicinamento al social in blu, nel prossimo aggiornamento di WhatsApp ci saranno gli stickers giganti. Non sono questi una novità assoluta perché sono quelli già in uso su Facebook. Adesivi pronti a prendere il posto delle consuete faccine che tutti conosciamo, adoperiamo e abbiamo imparato a leggere e contestualizzare. A WhatsApp, ora, non manca che il pollice in su per portare a termine la trasformazione definitiva.