Non avevo sentimenti di rabbia ne dolore, solo la sensazione di non riconoscere più il mio compagno…

Ho fatto un sogno che mi è rimasto dentro e vorrei tanto capirne il senso. Ho sognato di essere in un eremo o similare salivo delle scale e il mio compagno era davanti a me quando improvvisamente si gira e freddamente mi spara al petto a sinistra guadandomi con gran distacco. Di questo sogno mi è rimasto fortissimo la sensazione del fortissimo rinculo del proiettile che mi scuoteva il corpo anche se a dire il vero non provavo un forte dolore. Ero solo attonita e stupita ..volevo solo capire perché mi stava facendo questo. Ma dal suo viso non traspariva nulla, mi accasciavo appoggiandomi al muro quasi in senso di arresa. Non avevo sentimenti di rabbia ne dolore solo la sensazione di non riconoscere più il mio compagno e di capire perché mi faceva questo, cosa gli avevo fatto.
Spero che lei mi possa aiutare a capire cosa significa.
Grazie

Cristina, 51 anni


Cara Cristina,
di solito il sogno è uno strumento molto prezioso, soprattutto se inserito all’interno di un percorso di psicoterapia, in questa sede possiamo solo fornirti degli spunti di riflessione, non conoscendo nulla di te, partendo dal significato simbolico degli elementi più rilevanti.
Sognare la scala è molto frequente, di solito rappresenta il desiderio o il bisogno di raggiungere una meta o di elevarsi dalla propria condizione attuale. Questo movimento più o meno verticale, viene associato sia al processo di individuazione, che alla ricerca mistica o al bisogno di spiritualità.
Ora è possibile che tu voglia mettere in atto un cambiamento ma che c’è qualcuno che te lo impedisca, non necessariamente il tuo compagno, potrebbe essere anche una parte di te che fa resistenza e che ti impedisce di metterti in gioco.
Che ne pensi?
Un caro saluto!
L’èquipe degli esperti