esteri

I fan chiedono agli Oasis di riunirsi in onore delle vittime della loro città

Roma – I fan degli Oasis, stanno chiedendo a Liam e Noel Gallagher di mettere da parte le loro divergenze per amore della loro città.

Successivamente all’attacco terroristico dello scorso 21 maggio, sembra che i rapporti tra i due fratelli si stiano pian piano distendendo.

Ieri infatti, Liam che è spesso solito insultare Noel su Twitter, ha deciso di mettere un punto alla loro ostilità indirizzandogli un toccante messaggio di auguri. Liam, ha scritto su Twitter: “Buon cinquantesimo compleanno fratellino, resta giovane! LG”.

Questa sera, Liam si esibirà sul palco dell’O2 Ritz di Manchester, tutto il ricavato andrà alle vittime del terribile attacco terroristico. I grandi dell’industria della musica, credono che molto probabilmente durante il concerto organizzato da Ariana Grande in onore delle vittime dell’attentato, Liam dopo tanti anni tornerà ad esibirsi insieme al fratello.

Una fonte anonima, ha affermato: “Ci sono grandi possibilità che salgano di nuovo insieme sul palco. Non potrebbe esistere modo migliore di rappresentare il superamento di qualsiasi diversità e problema, che vedere loro due esibirsi nuovamente insieme.”

Ariana pur essendo ancora scioccata a causa dell’attacco terroristico avvenuto appena dopo la fine del suo ultimo concerto presso la Manchester Arena, ha comunque deciso di esibirsi nuovamente sullo stesso palco, donando tutto il ricavato alle vittime del terribile attacco. Il concerto, si terrà il prossimo 4 giugno.

Fonte www.dailystar.co.uk