Attack on Titan 2, i giganti all'attacco del Nintendo 3DS

Attack on Titan 2, i giganti all’attacco del Nintendo 3DS

Arriverà in Giappone entro il 2017 Attack on Titan 2: Future Coordinates, action game sviluppato da Spike Chunsoft per Nintendo 3DS.
Il titolo fungerà da sequel ad Attack on Titan: Humanity in Chains, uscito per la console portatile nel 2015.

Attack on Titan 2: Future Coordinates

attack on titan 2In Attack on Titan 2: Future Coordinates il giocatore potrà radunare i suoi compagni, costruire il muro e sterminare il nemico.
Oltre alla “Story Mode”, la campagna principale che segue in parallelo la seconda stagione anime de L’Attacco dei giganti, c’è anche una “World Mode”, una modalità co-op globale in cui è possibile collaborare con un massimo di quattro giocatori.

Attack on Titan 2: Future Coordinates è previsto nel corso del 2017 per il Nintendo 3DS in Giappone.
Al momento, ancora non ci sono novità sulla diffusione occidentale.

L’Attacco dei Giganti

L’attacco dei giganti (Shingeki no kyojin) è il popolare manga di Hajime Isayama che ha debuttato sulla rivista Bessatsu Shōnen Magazine della Kōdansha nel 2009.
L’adattamento anime è stato distribuito in Italia da Dynit che, oltre alla pubblicazione della versione home video, ha rilasciato tutti gli episodi doppiati in italiano sulla piattaforma di streaming gratuita VVVVID.it, sia della prima che della seconda stagione.
La prima serie dell’anime è anche disponibile nel catalogo Netflix.

Oltre all’anime, dal manga sono stati tratti due film d’animazione, numerose guide, spin off, videogiochi e due live action giapponesi.
In Italia, il manga L’attacco dei Giganti è pubblicato dal 2012 da Panini Comics, etichetta Planet Manga.

I due film d’animazione, che riassumono sostanzialmente la prima stagione dell’anime, sono stati distribuiti nei cinema italiani da Nexo Digital nel 2015.

L’attacco dei giganti – Sinossi

“Un gigante che compare dal nulla distruggendo le mura della città. Quel giorno, l’umanità ricordò il terrore di essere controllati da loro… l’umiliazione di vivere come uccelli in gabbia. Tutto accadde 107 anni fa. L’intero genere umano… tranne pochi… fu divorato dai giganti. Tutta quella gente finì direttamente nello stomaco di quegli esseri. Fu così che i nostri antenati pensarono di costruire delle enormi mura che i giganti non avrebbero mai potuto oltrepassare. Riuscirono a creare un territorio al riparo dalla minaccia dei giganti, ma…tutto ciò fino a cinque anni fa. Ma ora è il nostro turno, degli esseri umani. D’ora in avanti… saremo noi a divorare i giganti! Adesso finalmente il genere umano può riprendersi la propria dignità. Possiamo vincere. Per l’umanità è il momento… di attaccare!”

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it