Ho avuto un rapporto protetto ma il preservativo si è rotto...

Ho avuto un rapporto protetto ma il preservativo si è rotto…

Salve ho 19 anni e ieri ho avuto un rapporto protetto ma alla fine quando lui è venuto fuori ci siamo accorti che il preservativo era rotto ma lui mi assicura di essere venuto fuori infatti ho visto le sue macchie di sperma sul mio interno coscia, non tranquilla ho assunto la pillola del giorno dopo ellaone dopo un’ora ma sono comunque preoccupata perché non ho mai avuto un ciclo regolare, recentemente mi venne a novembre e poi mi è venuto il 18 maggio quindi non so neanche se sono in fase di ovulazione, in tal caso lo fossi, la pillola farebbe effetto?  Sono molto preoccupata , vi prego rispondete.

Maria, 19 anni


 

Cara Maria,
rispetto a quanto dici ti diciamo subito che puoi stare tranquilla, hai assunto la contraccezione di emergenza nei modi e tempi previsti e le probabilità che non abbia fatto effetto sono quasi nulle. Tieni presente che Ellaone rende inospitale l’ambiente uterino impedendone la fecondazione, agisce inoltre, spostando l’ovulazione di qualche giorno, prima che inizi il processo ed è stato dimostrato che anche se assunta immediatamente prima dell’ovulazione, è ancora in grado di spostarla.
L’hai assunta, inoltre, il prima possibile, il suo effetto infatti è maggiore se presa entro le 24 ore. A differenza della pillola del giorno dopo, che agisce fino a 72 ore dopo il rapporto (3 giorni), EllaOne agisce fino a 120 ore (5 giorni) e se assunta nelle prime 24 ore dal rapporto a rischio di gravidanza indesiderata, è ben tre volte più efficace della pillola del giorno dopo e due volte più efficace se assunta entro 72 ore. Da tener presente che potrebbero verificarsi dei ritardi/anticipi nel ciclo o presentarsi diverso dal solito, ciò può essere un effetto collaterale della pillola stessa. Ti consigliamo di attendere con serenità l’arrivo del ciclo tenendo presente che anche ansia e stress possono incidere sulla regolarità, se comunque il ciclo dovesse tardare ad arrivare potresti effettuare un test di gravidanza in modo da sfatare ogni dubbio e tranquillizzarti ulteriormente.
Sperando di essere riusciti a tranquillizzarti ti invitiamo a scriverci nuovamente per qualsiasi dubbio o perplessità.
Un caro saluto!