attualita

Servizio civile, online il nuovo portale dedicato alle esperienze dei ragazzi

ROMA – Una piattaforma multimediale dedicata alle opportunità aperte, un archivio esplorabile di materiali utili, un ambiente interattivo dove i ragazzi possono raccontare la loro esperienza: tutto questo è scelgoilserviziocivile.it, il portale dedicato alla nuova campagna di comunicazione del Servizio Civile Nazionale. Qui i ragazzi potranno condividere online la loro esperienza e il percorso lungo un anno di esperienze e progetti, dall’Italia all’estero.

Chi sceglie di partecipare al bando del Servizio civile nazionale, avrà  così l’occasione di mettersi alla prova in ambiti diversi, dal sostegno ai più deboli alla promozione culturale fino alle missioni umanitarie internazionali.

Come aderire al bando

Sono online sul sito www.gioventuserviziocivilenazionale.gov.it i bandi 2017 del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, delle Regioni e Province autonome, per la selezione di 47.529 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia e all’estero. I ragazzi potranno scegliere tra 1.887 progetti (di cui 94 all’estero) presentati dagli Enti inseriti nell’Albo nazionale e tra 2.907 progetti presentati dagli Enti iscritti negli Albi regionali e delle provincie autonome. I progetti finanziati rappresentano il 97 % dei progetti approvati. Nel dettaglio i numeri del Bando Nazionale ordinario 2017: 26.304 giovani volontari (di cui 788 all’estero) saranno impiegati nei progetti presentati dagli Enti inseriti nell’Albo nazionale e 21.225 quelli per progetti presentati dagli Enti iscritti negli Albi regionali e delle provincie autonome.

Il regolamento

Alla selezione potranno partecipare ragazze e ragazzi tra i 18 e i 28 anni interessati ad un’esperienza di cittadinanza attiva nei settori dell’assistenza, della protezione civile, dell’ambiente, del patrimonio artistico e culturale, dell’educazione e promozione culturale. Le domande di partecipazione alle selezioni dovranno essere inviate direttamente agli Enti titolari del progetto entro le 14.00 del 26 giugno 2017. E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle provincie autonome, pena l’esclusione dalla selezione. Sempre per il 2017 sono previsti bandi per ragazzi da impegnare in progetti finanziati con il programma Garanzia Giovani a seguito di accordi con il ministero dei Beni Culturali, con il ministero dell’Ambiente e con il ministero dell’Interno.

Informazioni possono essere richieste all’Urp 06.67792600 – via della Ferratella in Laterano, 51 – 00184 – Roma.