spettacolo

Modena Park, per il grande concerto di Vasco saltano esami di maturità

ROMA – Modena Park, ovvero il più grande concerto rock mai organizzato in Italia. Per festeggiare i 40 anni di carriera di Vasco Rossi l’intera città di Modena si mobilita. Sarà un primo luglio che nessuno potrà mai dimenticare, soprattutto gli studenti e gli insegnati delle scuole superiori presenti nella zona rossa.

Modena Park esami di maturità a rischio

Una intera zona della città, quella che circonda il Parco Ferrari, mobilitata e super sorvegliata per accogliere le migliaia di fan del rocker di Zocca. Un assedio pacifico che travolgerà la piccola città di Modena ben prima del primo luglio. Alberghi, hotel e bed & breakfast della città sono già tutti esauriti e prenotati da mesi. Tutti saranno coinvolti per quello che, di sicuro, sarà il concerto che passerà alla storia. Tutti, nessuno escluso. In città, infatti, c’è preoccupazione anche per le scuole superiori, presenti nella “zona rossa”, e per lo svolgimento degli esami di maturità. Mentre gli esami scritti non subiranno alcuna modifica gli orali potrebbero slittare di qualche giorno. I primi si terranno, infatti, tra il 21 e il 26 giugno. Per gli orali e per permettere ai ragazzi di seguire l’evento, l’amministrazione modenese ha comunicato in una nota che, nei prossimi giorni, emanerà un’ordinanza che “riguarderà la scuola per consentire la chiusura del 1 luglio con le commissioni di esame, come è emerso da una riunione convocata dall’Ufficio Scolastico, che programmeranno gli orali saltando la giornata di sabato 1 luglio”.

 

Modena Park, spazio agli emergenti

La grande festa di Vasco Rossi prenderà il via solo al calar della sera ma i fan, muniti di biglietto, affolleranno gli spazi del Ferrari sin dalle prime luci del giorno. Da qui l’idea di intrattenerli con tanta buona musica. L’amministrazione comunale di Modena ha pensato così, in collaborazione con la Siae, di indire un contest per selezionare band emergenti. I giovani artisti, le selezioni tra qualche settimana, si sfideranno con pezzi originali e rielaborazioni dei grandi successi del Blasco. I vincitori saranno, poi, premiati proprio il primo luglio all’interno del Modena Park. Le sfide si terranno tra il 29 e il 30 giugno. Tutte le informazioni sul sito www.musicplus.it e iscrizioni alla mail [email protected].  Al termine delle selezioni sei band saranno chiamate ad incidere la compilation Standing Ovation Modena 2017, tre quelle che si esibiranno prima di Vasco.