music and future

From Tha Street il nuovo video di SkuNk tratto da Renaissance

SkuNk ROMA – Si intitola From Tha Street il nuovo video di SkuNk, al secolo Davide classe 1991. Il video porta la regia di Tia Silvestrini per MS productions ed è il nuovo estratto dall’album Renaissance.

From Tha Street, SkuNk una prova di maturità

“Il mio obiettivo è quello di colpire gli ascoltatori esprimendo tutte le mie emozioni, tirando fuori sensazioni, idee, pensieri semplicemente parlando delle mie esperienze. O delle esperienze che potreste vivere e rivivere ogni giorno della vostra vita, situazioni in cui tutti si possono ritrovare e rispecchiare alla perfezione”. Così SkuNk lancia il suo messaggio unitamente al video di “From Tha Street”. Un lavoro maturo che non ha nulla da invidiare agli artisti di fama della scena hip hop nazionale. Una Milano notturna accompagna le gesta di “ragazzi ribelli dai sani principi”. Ragazzi che fanno cose “di cui non vado fiero” tra ‘macchinoni’, ‘catene’ e felpe con cappuccio da esibire come trofei. A fare da cornice al tutto la bella voce di SkuNk dal flow sorprendente. Insomma un buon inizio per un artista emergente che sogna di poter far sognare “qualcuno di voi… perchè io sono il primo, e non smetterò mai di farlo”.

Un sogno può realizzarsi solo quando sogni per davvero e ci credi fino in fondo. Non basta aprire il cassetto e sperare nella fortuna,le sfide sono tante e molto dure..bisogna mettersi in gioco..metterci se stessi!

SkuNk, la bio

“Nato a Milano il 9 Novembre 1991, ho sempre avuto una passione per la musica”, scrive Davide sulla paginaSkuNk Facebook del suo alter ego. “Già dalle scuole medie mi ero orientato verso un corso musicale e da li ho imparato a suonare il mio primo strumento. Poi la mia passione per la musica è diventata qualcosa di diverso. Amavo scrivere delle frasi poetiche e romantiche ma avevo voglia di scrivere qualcosa di diverso… Volevo scrivere una canzone!”. L’inizio ufficiale della sua carriera sui banchi di scuola dopo un brutto incidente in moto e la prima vera delusione d’amore. Da qui “ho trovato l’ispirazione per comporre il mio primo testo. Ora posso solo sorridere ed essere felice per tutto ciò che ho passato nella mia vita. Ho ancora molto da dire..ma lo ascolterete attraverso le mie canzoni, perché io voglio continuare a sognare cosi!”