spettacolo

George Clooney ha venduto la sua azienda di tequila per 1 miliardo di dollari

Roma – L’azienda di tequila Casamigos, fondata da George Clooney, è stata venduta all’impresa britannica di bevande Diageo, per un miliardo di dollari. La Diageo, ha infatti da poco annunciato di aver acquistato la Casamigos, creata quattro anni fa dall’attore americano insieme al marito di Cindy Crawford, Rande Gerber.

La Diageo, ha affermato che inizialmente pagherà 700 milioni di dollari, con la potenziale aggiunta di altri 300 milioni di dollari in base alle vendite della tequila nei prossimi 10 anni. La transazione, dovrebbe chiudersi durante la seconda metà del 2017. Solo nell’ultimo anno e solo negli Stati Uniti, la compagnia Casamigos ha venduto 120,000 casse da 9 litri di tequila e il numero stimato per quest’anno, è di 170,000 casse. Ogni bottiglia di tequila Casamigos, viene venduta per 48 sterline.

“Se ci avessero chiesto quattro anni fa, se avremmo mai avuto una compagnia che valesse un miliardo, non credo che avremmo mai risposto di sì,” ha affermato Clooney. “Questo riflette la fiducia di Diageo nella nostra azienda e la nostra fiducia in Diageo, ma non andremo da nessuna parte, faremo ancora parte di Casamigos, magari iniziando da uno shot questa sera, o forse due,” ha continuato Clooney.

Gerber, ex modello, ha affermato: “Quello che era iniziato da un’amicizia e dall’idea di creare una tequila fatta in casa per noi e i nostri amici, si è velocemente trasformato nella tequila più venduta negli Stati Uniti”. Il capo esecutivo della Diageo, ha affermato che la compagnia ha intenzione di “espandere il mercato di Casamigos oltre gli Stati Uniti”.

 

Fonte www.theguardian.com