tech

Prime Wardrobe, con Amazon i vestiti si provano prima dell’acquisto

ROMA – Novità in casa Amazon per gli amanti dello shopping. D’ora in poi i clienti Prime avranno la possibilità di provare i capi direttamente a casa propria senza pagarli in anticipo. Una volta arrivati a casa i vestiti, gli utenti avranno una settimana di tempo per decidere se tenerli o restituirli. Nella prima ipotesi basterà pagare la merce, nella seconda basterà ridarli indietro senza pagare nulla.

Il servizio

Il servizio, chiamato Prime Wardrobe, permette così di eliminare uno dei grandi difetti dello shopping online e vale a dire l’acquisto della merce senza provarla. La novità per il momento riguarda solo i clienti Prime che avranno la possibilità di provare i capi scelti, non meno di tre e non oltre 15.

Il vantaggio degli sconti

La nuova proposta di Amazon è allettante anche dal punto di vista dei prezzi: se si acquistano almeno tre abiti, ci sarà uno sconto del 10%, che salirà fino al 20% se si superano i cinque capi d’abbigliamento.