spettacolo

Nessuno in famiglia vuole essere re. Il principe Harry sulla sua vita normale

principe Harry sulla sua vita ordinariaROMA –  “Siamo impegnati a modernizzare la monarchia britannica. Non lo facciamo per noi stessi ma per il bene delle persone. C’è qualcuno nella famiglia reale che vuole diventare re o regina? Non penso ma osserveremo i nostri doveri quando sarà il momento”.

Con queste parole, a Newsweek, il principe Harry sulla sua vita normale e su quella della sua famiglia. Frasi che hanno fatto il giro del mondo.

Sì perché, finora, il mondo ha immaginato guerre interne per accaparrarsi il posto che, al momento, è ancora della regina Elisabetta. Ha immaginato un Harry frustrato dal fatto che prima di lui in linea di successione ci sia William. E prima ancora di lui papà Carlo.

La realtà è, invece, tutta diversa. L’intera famiglia ha trovato un equilibrio tra la loro fama, gli impegni istituzionali e la loro vita privata. Difficile, quindi, affrontare un cambiamento di quel genere. Nonostante nessuno si tirerà indietro quando arriverà il momento di sostituire la mamma (nel caso di Carlo)/nonna.

E l’equilibrio attuale è merito di Lady D. “Mia madre ha avuto un grande merito nel mostrarmi la vita normale – racconta il principe -. Le persone sarebbero sorprese dalla vita normale che facciamo io e William”. In questa vita normale c’è anche la spesa. “Faccio da solo la spesa – rivela Harry -. Qualche volta, quando mi allontano dal reparto della carne, mi preoccupo che qualcuno mi abbia scattato una foto con il suo cellulare. Sono determinato, però, ad avere una vita relativamente normale e, se sarò fortunato abbastanza da avere figli, anche loro ne avranno una”. La battaglia per la normalità non si arresterebbe neanche in caso di un incoronazione: “Anche se fossi re, farei la spesa da solo”.

Il principe Harry sulla sua vita normale ma il matrimonio con Meghan Markle può attendere

Parlando di normalità, non si può non fare riferimento alla relazione con Meghan Markle con cui ha una relazione dallo scorso anno.Harry e Meghan Markle A novembre l’ufficializzazione. Harry, da allora, non ha fatto altro che proteggere la sua storia, per quanto possibile, dai paparazzi e dai curiosi. Questo perché Meghan potrebbe essere quella giusta anche se è ancora troppo presto per dirlo con certezza. Presto è anche un’eventuale proposta di matrimonio.

“Vanno molto d’accordo e hanno tanto in comune – ha rivelato una persona vicina al principe – ma non si conoscono da così tanto (per azzardare una proposta). Devono capire se possono avere una normale relazione in un contesto che è davvero inusuale”. Ogni proposta romantica è, quindi, rimandata. Ne è certa la fonte: “Non penso che succederà prima della fine dell’anno”.