Ieri sera io e il mio ragazzo ci stavamo masturbando…

Quando è venuto ha appoggiato il pene sulla sua pancia ma essendo disteso lo sperma è scivolato bagnando così leggermente i sedili dove ero coricata io.

Ieri sera io e il mio ragazzo ci stavamo masturbando. Eravamo coricati sui sedili posteriori della macchina, lui era coricato tra le mie gambe (la sua testa era sul mio petto)
Lui era un po’ steso sul fianco. Quando è venuto ha appoggiato il pene sulla sua pancia ma essendo disteso lo sperma è scivolato bagnando così leggermente i sedili dove ero coricata io. C’è una possibilità che io mi sia bagnata. C’è anche una possibilità di restare incinta nonostante il ciclo dovrebbe arrivarmi tra 4 giorni?

Stef, 16 anni


Cara Stef,
possiamo supporre che si tratti solo di un contatto esterno visto che non c’è stata penetrazione e che il liquido è andato a finire sulla pancia e eventualmente solo fuori la vagina.
Perchè avvenga il concepimento deve esserci un rapporto completo affinchè gli spermatozoi, grazie alla spinta eiaculatoria, possano raggiungere l’ovocita maturo quando la donna è nei giorni fertili che in un ciclo regolare oscillano tra l’11° e il 18° giorno. Inoltre bisogna considerare che lo sperma a contatto con l’aria, la pancia, il sudore non sopravvivono perchè non esistono il ph e la temperatura adeguati alla loro sopravvivenza.
Da quello che ci racconti non eri nemmeno nel periodo fertile per cui questo fattore riduce se non azzera i rischi.
Per il futuro è sempre bene avere rapporti protetti sin dall’inizio in modo da non incorrere in rischi indesiderati, oppure potreste confrontarti con il tuo ragazzo e scegliere tra i diversi metodi contraccettivi esistenti in commercio, quello che maggiormente rispecchia le vostre esigenze.
Un caro saluto!