spettacolo

Luca Bizzarri suo tweet sulla morte di Limiti scatena la rete,”cambia pusher”

Luca Bizzarri suo tweet sulla morte di LimitROMA – Luca Bizzarri suo tweet sulla morte di Limiti scatena la rete e pochi sono i commenti che possono essere riportati senza cadere nel cattivo gusto.

Luca Bizzarri suo tweet sulla morte di Limiti scatena la rete, ecco perché

Ma cosa ha twittato Luca Bizzarri per attirarsi tante ire sulla rete? Questo il testo integrale del messaggio che il comico ha deciso di cinguettare per ricordare la morte di Paolo Limiti. “È bello che ogni tanto muoia qualcuno che ci permetta di ricordare un po’ di noi”. Un messaggio che in molti non hanno apprezzato. L’amare o meno il personaggio Paolo Limiti, scomparso all’età di 77 anni lo scorso 27 giugno, non c’entra nulla. Gli utenti di Twitter prima e di Facebook dopo, si perché l’attore ha esternato lo stesso commento anche sul social, hanno trovato il post di cattivo gusto e offensivo. I commenti degli utenti sono stati impietosi e solo pochi possono essere riportati.

Si va dal “Sarebbe meglio che ogni tanto morisse (professionalmente) qualche mente brillante che non sa come darsi la zappa sui piedi” di Gianluca al “@LucaBizzarri Bah…Certa che quando toccherà a te, pochi se ne ricorderanno” di Rosanna. Qualcuno, infine, si è spinto oltre scrivendo “Sempre detto… a te le battute le scrivono. Quando fai da solo… questo è il risultato”. E ancora “Tweet inopportuno forse che sei abituato a leggere i testi e nn pensare prima a quello che scrivi ? In caso contrario cambia puscher “