esteri

Nel Triangolo delle Bermuda è apparsa una misteriosa nuova isola

Roma – Una nuova isola, è apparsa all’interno del Triangolo delle Bermuda, ma le persone sono state avvertite di rimanerne lontani il più possibile.

Definita come ‘l’Isola delle conchiglie’ dalle persone del posto per l’enorme quantità di conchiglie che vi si trovano, la lingua di sabbia lunga 1 km è apparsa negli ultimi mesi.

L’isola, è poco distante da Cape Point, North Carolina ed è diventata una delle attrazioni maggiori del posto. Alle persone comunque, è stato consigliato di starne il più possibile lontano a causa delle forti correnti marine che dividono il banco di sabbia dalla terra ferma.

La distanza tra la lingua di sabbia e la terra ferma è di soli 45 metri, ma le correnti sembrano essere davvero molto violente. E problema più grande, sembra che il tratto sia pieno di squali. Bill Smith, Presidente della North Carolina Beach Buggy Association, ha affermato: “Siamo preoccupati per la quantità di squali presenti, ma ancora di più per i possibili annegamenti dovuti alla corrente”.

Alcune persone però, hanno deciso di rischiare e arrivare sulla piccola isola. Uno di questi, si chiama Travis Phillips, il quale ha affermato di amare follemente l’isola delle conchiglie. Non si sa che fine farà l’isola nei prossimi anni. La piccola lingua di sabbia, potrebbe continuare a crescere e diventare un prolungamento di Cape Point, oppure potrebbe sparire con la stessa velocità con cui è apparsa.

 

Fonte metro.co.uk