spettacolo

Finite le riprese di Jurassic World: Fallen Kingdom. L’annuncio di Bayona

riprese di Jurassic WorldROMA – Sono ufficialmente finite le riprese di Jurassic World: Fallen Kingdom. Ad annunciarlo il regista Juan Antonio Bayona su Twitter.

“Abbiamo finito le riprese di Jurassic World: Fallen Kingdom! Che viaggio! Grazie a tutti quelli che l’hanno reso possibile”, ha scritto in un tweet. A correlare una gif di Chris Pratt tra i protagonisti del film sequel della prima pellicola del 2015.

Le riprese erano iniziate lo scorso 24 febbraio a Londra, per poi proseguire alle Hawaii. Il film arriverà nelle sale a giugno 2018, giusto il tempo di sistemare ogni effetto speciale alla perfezione.

A proposito di effetti, sempre su Twitter, il produttore Frank Marshall ha postato una foto di un gruppo di dinosauri di peluche che avrebbero preso parte alle riprese. Un tweet ironico per festeggiare la conclusione dei lavori. “L’ultimo gruppo di dinosauri animatronici sono pronti all’ultimo giorno di riprese, – ha scritto – congratulazioni a tutti per la fine dei lavori per Fallen Kingdom”.

Finite le riprese di Jurassic World: Fallen Kingdom. Quello che si sa sulla pellicola

Poco e nulla si sa della trama del nuovo film. Con molta probabilità, sullo schermo verrà raccontata una storia più spaventosa della prima. Al centro dello script dovrebbe esserci l’avidità di sapere in termini di conoscenza scientifica. I dinosauri potrebbero essere utilizzati per scopi poco leciti.

Parlando di dinosauri, su internet, invece, sono cominciate a circolare foto del famoso T-Rex dell’originale film. Sul set è spuntata una foto che non lascia dubbi. Il dinosauro sarà molto realistico e solo per metà realizzato in CGI.