almanacco

Accadde oggi…aneddoti e curiosità sul 18 luglio

18 luglioROMA – Il 18 luglio è il 199º giorno del calendario gregoriano. Mancano 166 giorni alla fine dell’anno.

18 luglio: accadde oggi

Adolf Hitler pubblica, nel 1925, il suo personale manifesto: il Mein Kampf. Nel 1969, dopo un party a Chappaquiddick Island, il Senatore Edward Kennedy esce di strada con la sua auto, cadendo da un ponte di legno dentro un laghetto spazzato dalle onde. Mary Jo Kopechne, una donna che viaggiava con lui, affoga. Kennedy non denuncerà l’incidente per altre 10 ore.

A San Ysidro (California), nel 1984, il quarantunenne James Oliver Huberty apre il fuoco su un McDonald’s, uccidendo 21 persone prima di essere abbattuto dalla polizia. Cinque anni dopo, nel 1989, in Kenya si svolge il Rogo dell’avorio, in cui vengono bruciate 4000 zanne d’ elefante. Segnale forte contro la caccia di quest’animale per ottenere avorio. Avvenimento immortalato da Kuki Gallmann nel suo libro Sognavo l’Africa.

Nel 1994, a Buenos Aires, un’esplosione distrugge un edificio che ospitava diverse organizzazioni ebraiche, uccidendo 96 persone e ferendone molte altre. Per questo la magistratura argentina ha emesso un mandato di cattura per l’ex presidente iraniano Rafsanjani. L’anno dopo, nel 1995, durante il Tour de France in un incidente muore il ciclista venticinquenne Fabio Casartelli. Nel 1997 viene sviluppato, grazie all’americano Dave Winer, il software che darà vita ai blog, oggi forma diffusissima di comunicazione multimediale.

Buon compleanno a:

Vin Diesel (attore statunitense), Nelson Mandela (premio Nobel), Virginia Raggi (sindaco di Roma), Chace Crawford (attore statunitense) e Kristen Bell (attrice statunitense).

Si festeggia oggi:

San Filastrio, Sant’Arnolfo di Metz e San Pambone l’Egiziano.