Il VIDEO del cane che si tuffa in mare per salvare un cerbiatto

ROMA – Ha fatto il giro del mondo il video del cane che trae in salvo un cerbiatto che stava annegando nel mare.
Mark Freeley stava passeggiando con il suo cane lungo la riva del Long Island Sound quando si è accorto dell’animale in pericolo.
A quel punto, ha esortato il suo cane, un golden retriever di nome Storm, a recuperare il cerbiatto.
Una volta portato a riva, Storm si è sdraiato vicino al povero animale spaventato, probabilmente per calmarlo.
Ma la storia non finisce qui…

Una volta tratto in salvo dall’acqua, Mark ha contattato lo Strong Island Animal Rescue League, un gruppo di recupero per animali che opera a Long Island.
I volontari Frankie e Erica, giunti sul posto, hanno trovato una situazione diversa da quella che credevano: il cerbiatto si era tuffato nuovamente in mare, questa volta in acque ancora più profonde.
Stava annegando, “era una situazione di vita o di morte”, ha raccontato a CBS New York. “Non avevo molta scelta. Se non fossi andato in acqua, il cervo sarebbe morto”.

Frankie e Mark si sono tuffati in acqua per salvare il cerbiatto.
Un salvataggio difficoltoso: ci sono voluti circa 8 minuti per prenderlo.

cane cerbiatto (8) cane cerbiatto (4) cane cerbiatto (7) cane cerbiatto (1) cane cerbiatto (6) cane cerbiatto (5) cane cerbiatto (2) cane cerbiatto (3)
<
>

Una volta tratto in salvo, l’animale stremato e terrorizzato è stato caricato in auto e portato alla STAR Foundation, organizzazione non-profit per animali a Long Island.

Il cerbiatto -un esemplare femmina- adesso sta bene.
Sta ricevendo le cure adeguate e quando tornerà in forze sarà rilasciato di nuovo in natura.
Ha riportato alcune ferite superficiali dalla sua giornata emozionante, ma sopravviverà.