spettacolo

La polizia indaga su Justin Bieber: investito un paparazzo

polizia indaga su Justin BieberROMA – Guai in vista per l’idolo delle teenager. La polizia indaga su Justin Bieber dopo l’incidente in cui un paparazzo è rimasto ferito.

La polizia indaga su Justin Bieber: ecco cosa è successo

Il cantate si trovava in una chiesa di Beverly Hills intorno alle 21.30. All’uscita Bieber, alla guida di un pick-up, ha investito un paparazzo. Secondo i testimoni oculari, un folto gruppo di fotografi aspettava la popstar all’uscita della chiesa. Justin, per spaventare e allontanare quanti lo circondavano, ha messo in moto l’auto. Accidentalmente, uno dei fotografi è stato travolto da una delle ruote del pick-up. L’uomo ha riportato delle ferite alla gamba ma niente di troppo preoccupante. Justin, in ogni caso, nel momento dell’incidente, è sceso dalla macchina per soccorrere il paparazzo e accertarsi che stesse bene.

La polizia indaga su Justin Bieber: lo stress e la stanchezza di questo periodo

Il ventitreenne starebbe attraversando un periodo di forte stress e stanchezza. Motivi per cui ha recentemente cancellato quello che rimane del suo Purpose World Tour. L’incidente, quindi, non è proprio un toccasana in questo momento anche perché la polizia ha fatto sapere di star indagando su quanto accaduto davanti la chiesa.

“Non se l’è sentita di poter dare al resto del tour tutta l’energia che i suoi fan meritano”, ha detto a People un amico di Bieber a riguardo della decisione di prendersi una pausa. “È un perfezionista e non voleva deludere i fan con performance svogliate – ha aggiunto-. Pensa che i suoi fan meritano e dovrebbero aspettarsi la stesse performance alla fine del tour così così come quelle dell’inizio. Non ha quella passione al momento. È veramente esausto”. Al momento, sull’accaduto non è arrivato nessun commento ufficiale.